Tra le ultime ten­denze per i capelli, che sta spo­po­lando anche tra i Vip d’oltreoceano, c’è il Color Block, in altre parole un metodo per pit­tu­rare la pro­pria chioma con bloc­chi di colori stravaganti.

Esi­stono due metodi di colo­ra­zione che por­tano a distinte rese sulla capigliatura:

  • il colore monocromo
  • il colore con nuance a contrasto

Con il primo metodo si sce­glie una nuance da appli­care a tutta la lun­ghezza dei capelli, e l’effetto otte­nuto sarà quello di un colore pieno e bril­lante; men­tre con il secondo si man­tiene il pro­prio tono natu­rale e si applica una tinta colo­rata solo ad alcune cioc­che oppure a una parte delle lunghezze.

Que­sta vera e pro­pria moda sta coin­vol­gendo non solo star del jet set inter­na­zio­nale, come Katy Perry, Gwen Ste­fani, Lady Gaga, Chri­stina Agui­lera, ma anche tutte le ragazze che vogliono cam­biare com­ple­ta­mente la pro­pria imma­gine per la sta­gione estiva. Que­sto look per­mette di avere un’immagine più tra­sgres­siva e par­ti­co­lare, e dare un tocco fan­ta­sioso prima di tor­nare al gri­giore dell’autunno.

Chi vuole osare con il Color Block deve prima di tutto farsi con­si­gliare una nuance adatta alla pro­pria car­na­gione. Ecco alcuni abbi­na­menti con­si­gliati dagli esperti per il monocromo:

  • car­na­gione chiara: magenta, pla­tino e nero
  • car­na­gione oli­va­stra o scura: rosa, verde, blu

Inol­tre Color Block deve essere adat­tato al taglio di capelli che si porta, per quelli più squa­drati e geo­me­trici si pos­sono osare colo­ra­zioni più stra­va­ganti che li met­tano in risalto; men­tre per tagli più con­ven­zio­nali come un lungo sca­lato si può gio­care con il colore sulle lunghezze.

Per le nuance a con­tra­sto si deve invece valu­tare, oltre al pro­prio incar­nato anche il colore di base dei capelli e valo­riz­zarlo abbi­nan­dolo ad altre tinte che gli esperti consigliano:

  • per le bionde: sfu­ma­ture pastello come il rosa e viola
  • per le more: il blu elet­trico, l’arancione e il verde
  • per le rosse: il rosso scuro e il nero

Per que­sto Color Block i ciuffi colo­rati devono appa­rire e scom­pa­rire al fine di creare un effetto più intimo, men­tre sulle lun­ghezze la con­giun­zione dei due colori non deve essere fatta sem­pre alla stessa altezza, ma deve variare da ciocca a ciocca per non avere un effetto d’insieme troppo marcato.

A ognuna il gioco di colore che pre­fe­ri­sce! Non ci resta che osare…