I tuoi capelli hanno perso vigore, vita­lità, lucen­tezza? Hai mai pen­sato di pre­stare più atten­zione alla loro nutri­zione?
Quando di parla di salute e benes­sere dei nostri capelli, oltre ovvia­mente ai nor­mali pro­dotti e maschere in com­mer­cio, uno degli accor­gi­menti più impor­tanti da adot­tare, che rico­pre un ruolo fon­da­men­tale, è senza dub­bio fare una dieta equi­li­brata.
Giu­sto per fare un esem­pio, i capelli sec­chi hanno biso­gno di Vita­mina A, men­tre i capelli sot­tili che si spez­zano facil­mente hanno biso­gno di ferro, quelli dan­neg­giati invece e spenti hanno biso­gno di acidi grassi omega 3.
Oggi abbiamo deciso di dare un elenco di 5 ali­menti che secondo noi sono i più nutrienti per i tuoi capelli:

  1. Sal­mone. E’ una delle più impor­tanti fonti di pro­teine, in quanto for­ni­sce un con­tri­buto signi­fi­ca­tivo di acidi grassi omega 3. Secondo le ricer­che, que­sti acidi grassi resti­tui­scono la bril­lan­tezza dei capelli, ne bilan­ciano la pro­du­zione di sebo e ne miglio­rano visi­bil­mente la strut­tura. Altre fonti di acidi grassi omega 3 sono i semi di lino, noci, tonno, sgom­bro, sar­dine, avo­cado, che por­tano un con­tri­buto signi­fi­ca­tivo di ferro, ma anche di Vita­mina E, che sti­mola la cir­co­la­zione del san­gue al livello del cuoio capelluto.
  2. Uova. Sono ric­che di Vita­mina A che nutre, regola la pro­du­zione di sebo e pre­viene la per­dita dei capelli. Altre fonti ric­che di Vita­mina A sono carote, il tuorlo dell’uovo, la lat­tuga, gli spi­naci, il melone, le pesche e le albicocche.
  3. Semi di sesamo. Con­ten­gono zinco, che favo­ri­sce l’assorbimento della Vita­mina A. Altre fonti di zinco si tro­vano nelle ostri­che, carne rossa tri­tata e ham­bur­ger, germe di grano, fegato di maiale, cavallo, luma­che, grano inte­grale e lenticchie.
  4. Noci. Con­ten­gono molto ferro, che aiuta a non inde­bo­lire il capello. Secondo gli stu­diosi, la carenza di ferro col­pi­sce la strut­tura dei capelli, spez­zan­dolo. Altri ali­menti ric­chi di ferro sono carne, frat­ta­glie, legumi, frutta secca in guscio, vege­tali a foglia.
  5. Avo­cado. Ha un alto con­te­nuto di bio­tina, una vita­mina che non favo­ri­sce la for­ma­zione delle dop­pie punte, ed è capace di ren­dere la chioma bril­lante e lucente. Altri ali­menti ric­chi di bio­tina che si con­si­glia di inclu­dere nella tua dieta, sono maiale, mele, cavol­fiore, carote, pesci, fun­ghi, uova e formaggi.