Il bal­samo per capelli, chia­mato anche hair con­di­tio­ner, è un pro­dotto molto impor­tante per man­te­nere la pro­pria chioma bella e lucente ma atten­zione alla tipo­lo­gia scelta per­ché le sostanze costi­tuenti e il modo d’uso sono fondamentali.

Oggi­giorno si tro­vano in com­mer­cio diversi hair con­di­tio­ner che pro­met­tono effetti stu­pe­fa­centi e una capi­glia­tura per­fetta e non tutti sono uguali, per que­sto si deve sce­gliere con­sa­pe­vol­mente. La fun­zione prin­ci­pale del bal­samo per capelli è di distri­care la chioma dopo i lavaggi quo­ti­diani, inol­tre, può ren­derla setosa, mor­bida e lucente, ridu­cendo così il fasti­dioso effetto frizz dovuto all’umidità esterna.

Come fun­ziona il bal­samo per capelli?

Le mole­cole con­te­nute nel pro­dotto, sono a carica posi­tiva, create con l’obiettivo di unirsi a quelle con carica nega­tiva che si tro­vano sulla super­fi­cie del fusto del capello, soprat­tutto nelle zone più dan­neg­giate come ad esem­pio le punte: l’unione forma un film sot­ti­lis­simo attorno al capello e lo rende più liscio e pettinabile.

Come sce­gliere il pro­dotto giusto?

Il bal­samo dev’essere scelto in rela­zione alla tipo­lo­gia di danno pre­sente sui vostri capelli. Il nostro sug­ge­ri­mento è di evi­tare pro­dotti che con­ten­gano sostanze nocive per la chioma come sili­coni, petro­lati e ingre­dienti cen­sori come la for­mal­deide. Sce­gliere pro­dotti i più natu­rali pos­si­bili è sem­pre la scelta giusta.

Come appli­care il balsamo?

Il bal­samo per capelli non appe­san­ti­sce e si con­si­glia di appli­carlo dopo ogni sham­poo, nella giu­sta misura, e di lasciarlo agire per qual­che minuto sulle lun­ghezze. È impor­tante però non distri­buire il pro­dotto sulla cute poi­ché ten­derà a ren­dere la chioma più grassa, ma di sten­derlo solo sulle lun­ghezze e le punte. La durata della posa dipende dalla tipo­lo­gia della vostra chioma: se secca, sfi­brata e cre­spa si con­si­glia di lasciarlo almeno 3 – 4 minuti per ren­dere la sua azione più effi­cace. Nel caso in cui la vostra capi­glia­tura richieda l’applicazione aggiun­tiva di una maschera nutriente, il bal­samo può comun­que essere uti­liz­zato per favo­rire la pettinabilità.

Infine, si sug­ge­ri­sce di sce­gliere un buon bal­samo per capelli e in caso di incer­tezza chie­dere con­si­glio al vostro sty­list di fidu­cia che sarà in grado di indi­carvi il pro­dotto migliore per voi.