Il cam­bio di sta­gione tra l’estate e l’autunno è un momento durante il quale il corpo umano si pre­para ad affron­tare la sta­gione inver­nale. Le cel­lule lavo­rano più velo­ce­mente e anche il ciclo pili­fero acce­lera con con­se­guenze che pos­sono col­pire deter­mi­nati sog­getti pre­di­spo­sti alla calvizie.

In que­sto periodo è quindi oppor­tuno pre­stare par­ti­co­lare atten­zione alla cura dei pro­pri capelli al fine di evi­tare una caduta eccessiva.

Cadutadeicapelli.net con­si­glia di dedi­care qual­che minuto ogni giorno alla salute dei capelli cer­cando di seguire alcune pic­cole istruzioni:

  • Lavare i capelli almeno 2 – 3 volte la settimana
  • Uti­liz­zare pro­dotti neu­tri o con­si­gliati da specialisti
  • Deter­gere a fondo il cuoio capel­luto eli­mi­nando tutte le cel­lule morte
  • Non aver paura di far cadere i capelli lavandoli
  • Pro­teg­gere i capelli con maschere o oli appositi
  • Limi­tare l’uso del phon e della pia­stra tenendo molto bassa la temperatura
  • Sot­to­porsi ad un con­trollo presso un isti­tuto tricologico

Per rice­vere mag­giori infor­ma­zioni circa il cam­bio di sta­gione e la caduta dei capelli è pos­si­bile rivol­gersi al nostro part­ner Hair Cen­ter — Prontocapelli.