Quanti di voi sognano di met­tere fine alla bat­ta­glia con­tro i capelli cre­spi? Avere una chioma setosa e disci­pli­nata, infatti, è il sogno di ogni donna ma molto spesso sem­bra essere un vero miraggio.

Mol­tis­sime per­sone pen­sano che lo spia­ce­vole effetto cre­spo dipenda dalla tipo­lo­gia del capello ma, in verità, la respon­sa­bile di chiome poco disci­pli­nate e dall’aspetto disor­di­nato è l’umi­dità.

Secondo Mark Tow­send, noto hair­sty­list delle star, i capelli durante il giorno ten­dono a per­dere umi­dità e que­sto porta le cuti­cole ad aprirsi lasciando entrare aria che asciuga la chioma ren­den­dola crespa.

Come arre­stare que­sto pro­cesso? Vedia­molo insieme.

Sham­poo e Balsamo

La scelta dello sham­poo richiede sem­pre una certa con­sa­pe­vo­lezza, soprat­tutto se ci si ritrova a dover com­bat­tere con capelli par­ti­co­lar­mente pro­ble­ma­tici. Per tenere a bada lo spia­ce­vole effetto cre­spo è buona norma orien­tarsi su pro­dotti ric­chi di gli­ce­rina; que­sta sostanza, infatti, è in grado di pene­trare in pro­fon­dità nel capello nutren­dolo e andando a com­bat­tere lo sgra­de­vole effetto crespo.

Per nutrire la chioma sono fon­da­men­tali, almeno due volte a set­ti­mana, anche bal­samo e maschere ristrut­tu­ranti. Que­sti pro­dotti, ric­chi di ten­sioat­tivi, svol­gono un’importante azione ristrut­tu­rante senza dan­neg­giare ulte­rior­mente la nostra capigliatura.

Evita le fonti di calore

Phon e pia­stre sono grandi nemici di una chioma sana: l’aria troppo calda del phon e le alte tem­pe­ra­ture di pia­stre e ieri arric­cianti ten­dono, infatti, a disi­dra­tare i capelli, soprat­tutto nei mesi inver­nali. Per evi­tare di sec­care troppo il capello è bene pro­ce­dere alla piega solo dopo averli abbon­dan­te­mente tam­po­nati con un asciu­ga­mano, in que­sto modo lo stress a cui verrà sot­to­po­sto sarà dav­vero minimo.

Uti­lizza pro­dotti specifici

In com­mer­cio esi­stono intere linee spe­ci­fi­che per capelli cre­spi. Si tratta di pro­dotti molto utili per rie­qui­li­brare la chioma e far sì che sia idra­tata su tutta la lun­ghezza. Que­sti pro­dotti, inol­tre, pro­teg­gono i capelli sia dall’eccessiva umi­dità sia dall’esposizione a fonti di calore come sole, phon e pia­stre respon­sa­bili della loro disidratazione.

Photo Cre­dit: Pia­neta Donna