Quan­te vol­te ci sia­mo sen­ti­ti dire quan­to sia impor­tan­te bere 2 litri di acqua al gior­no per la nostra salu­te? Ma vi sie­te mai chie­sti come l’idratazione nostra e dei nostri capel­li, pos­sa miglio­rar­ne la salu­te?

Oggi voglia­mo par­lar­vi pro­prio di que­sto: l’acqua, un fon­da­men­ta­le allea­to per la cura dei nostri capel­li. In par­ti­co­la­re vi par­le­re­mo dell’acqua mine­ra­le, spie­gan­do­vi come poter­la sfrut­ta­re in 2 modi diver­si: il più clas­si­co per via ora­le, ed il secon­do che con­si­ste nell’utilizzo diret­to sui capel­li.

Per­ché è così impor­tan­te – per i nostri capel­li – bere 2 litri di acqua al gior­no?

Sono due i moti­vi prin­ci­pa­li. In pri­mo luo­go per­ché man­te­ner­si idra­ta­ti aiu­ta la flui­di­fi­ca­zio­ne del nostro san­gue, ed una buo­na micro­cir­co­la­zio­ne a livel­lo del cuo­io favo­ri­sce una buo­na cre­sci­ta dei nostri capel­li.

In secon­do luo­go, esse­re ben idra­ta­ti aiu­ta la nostra cute a pre­ve­ni­re le irri­ta­zio­ni che pos­so­no por­ta­re arros­sa­men­ti e bru­cio­ri aiu­tan­do a man­te­ne­re i deli­ca­ti equi­li­bri che rego­la­no la salu­te dei nostri capel­li, in buo­na for­ma.

Oltre che per via ora­le, come pos­sia­mo uti­liz­za­re l’acqua mine­ra­le? 

Pos­sia­mo usar­la per sciac­quar­ci i capel­li. L’acqua mine­ra­le, infat­ti, avrà un effet­to sul­le nostre chio­me sor­pren­den­te, lascian­do­le più mor­bi­de, più lucen­ti e più sane, toglien­do quell’opacità che pur­trop­po col­pi­sce mol­te di noi. Può esse­re che la sem­pli­ce acqua di rubi­net­to abbia un’influenza nega­ti­va così tan­gi­bi­le sui nostri capel­li? Asso­lu­ta­men­te si, in quan­to in essa sono spes­so disciol­ti cal­ca­re, clo­ro e altri metal­li leg­ge­ri che pos­so­no esse­re assor­bi­ti dal nostro cuo­io capel­lu­to e dan­neg­gia­re la strut­tu­ra del capel­lo, dan­do quel­la sen­sa­zio­ne di rigi­di­tà e di opa­ci­tà ai nostri capel­li.

Di fon­da­men­ta­le impor­tan­za l’idratazione nostra e dei nostri capel­li, soprat­tut­to con l’arrivo dell’estate. Già, infat­ti, è una sta­gio­ne in cui i capel­li ten­do­no a cade­re, in più sono sot­to­po­sti a con­di­zio­ni estre­me qua­li sole, sale mari­no, sab­bia, clo­ro del­le pisci­ne. Aiu­tia­mo quin­di le nostre chio­me con un risciac­quo fina­le con dell’acqua mine­ra­le fre­sca, che puri­fi­che­rà e rie­qui­li­bre­rà sia la nostra cute, sia le nostre lun­ghez­ze.
Ed, infi­ne, non dimen­ti­ca­te di bere sem­pre 2 litri di acqua al gior­no!

Pho­to Cre­dit: wallpaperscraft.com