Quante volte ci siamo sen­titi dire quanto sia impor­tante bere 2 litri di acqua al giorno per la nostra salute? Ma vi siete mai chie­sti come l’idratazione nostra e dei nostri capelli, possa miglio­rarne la salute?

Oggi vogliamo par­larvi pro­prio di que­sto: l’acqua, un fon­da­men­tale alleato per la cura dei nostri capelli. In par­ti­co­lare vi par­le­remo dell’acqua mine­rale, spie­gan­dovi come poterla sfrut­tare in 2 modi diversi: il più clas­sico per via orale, ed il secondo che con­si­ste nell’utilizzo diretto sui capelli.

Per­ché è così impor­tante – per i nostri capelli – bere 2 litri di acqua al giorno?

Sono due i motivi prin­ci­pali. In primo luogo per­ché man­te­nersi idra­tati aiuta la flui­di­fi­ca­zione del nostro san­gue, ed una buona micro­cir­co­la­zione a livello del cuoio favo­ri­sce una buona cre­scita dei nostri capelli.

In secondo luogo, essere ben idra­tati aiuta la nostra cute a pre­ve­nire le irri­ta­zioni che pos­sono por­tare arros­sa­menti e bru­ciori aiu­tando a man­te­nere i deli­cati equi­li­bri che rego­lano la salute dei nostri capelli, in buona forma.

Oltre che per via orale, come pos­siamo uti­liz­zare l’acqua minerale?

Pos­siamo usarla per sciac­quarci i capelli. L’acqua mine­rale, infatti, avrà un effetto sulle nostre chiome sor­pren­dente, lascian­dole più mor­bide, più lucenti e più sane, togliendo quell’opacità che pur­troppo col­pi­sce molte di noi. Può essere che la sem­plice acqua di rubi­netto abbia un’influenza nega­tiva così tan­gi­bile sui nostri capelli? Asso­lu­ta­mente si, in quanto in essa sono spesso disciolti cal­care, cloro e altri metalli leg­geri che pos­sono essere assor­biti dal nostro cuoio capel­luto e dan­neg­giare la strut­tura del capello, dando quella sen­sa­zione di rigi­dità e di opa­cità ai nostri capelli.

Di fon­da­men­tale impor­tanza l’idratazione nostra e dei nostri capelli, soprat­tutto con l’arrivo dell’estate. Già, infatti, è una sta­gione in cui i capelli ten­dono a cadere, in più sono sot­to­po­sti a con­di­zioni estreme quali sole, sale marino, sab­bia, cloro delle piscine. Aiu­tiamo quindi le nostre chiome con un risciac­quo finale con dell’acqua mine­rale fre­sca, che puri­fi­cherà e rie­qui­li­brerà sia la nostra cute, sia le nostre lun­ghezze.
Ed, infine, non dimen­ti­cate di bere sem­pre 2 litri di acqua al giorno!

Photo Cre­dit: wallpaperscraft.com