L’inverno è un perio­do dell’anno cri­ti­co per la salu­te dei nostri capel­li, che ten­do­no a sfi­brar­si a cau­sa degli agen­ti atmo­sfe­ri­ci.

Abbia­mo già par­la­to qui di come il fred­do ed il ven­to pos­sa­no esse­re tra le moti­va­zio­ni per cui le lun­ghez­ze si sfi­bra­no e incre­spa­no, riser­van­do­ci un aspet­to spen­to e tra­san­da­to nostro mal­gra­do.

Può esse­re la che­ra­ti­na il giu­sto aiu­to per i nostri capel­li sfi­bra­ti?

Sicu­ra­men­te sì. Pri­ma di tut­to è neces­sa­rio spie­ga­re cosa sia la che­ra­ti­na: è una pro­tei­na mol­to resi­sten­te, prin­ci­pa­le com­po­nen­ti dei capel­li, del­le unghie e del­lo smal­to dei den­ti, pos­sia­mo quin­di capi­re come sia la prin­ci­pa­le base strut­tu­ra­le del­le nostre lun­ghez­ze.

Quin­di è pos­si­bi­le cura­re i nostri capel­li con una sostan­za che ne è già di per se una com­po­nen­te?

Asso­lu­ta­men­te sì. Una chio­ma sfi­bra­ta, spes­so infat­ti è sino­ni­mo di una caren­za di che­ra­ti­na, infat­ti un capel­lo pri­vo del­la sua strut­tu­ra sana, andrà a incre­spar­si e spe­gner­si fino a spez­zar­si.

Come pos­sia­mo usa­re la che­ra­ti­na?

In com­mer­cio ci sono deci­ne di pro­dot­ti con­te­nen­ti che­ra­ti­na, ma vi dif­fi­dia­mo dall’acquisto “casua­le”. Un vero trat­ta­men­to rico­sti­tuen­te alla che­ra­ti­na, dà i suoi frut­ti solo se vie­ne uti­liz­za­to un pro­dot­to spe­ci­fi­co con­te­nen­te pro­tei­ne che­ra­ti­ni­che idro­liz­za­te. Il nostro con­si­glio dun­que è: rivol­ge­te­vi al vostro par­ruc­chie­re di fidu­cia!

Qua­li sono le dif­fe­ren­ze tra i vari trat­ta­men­ti alla che­ra­ti­na?

Un’ ulti­ma postil­la riguar­da la dif­fe­ren­za tra trat­ta­men­ti alla che­ra­ti­na: abbia­mo il rico­struen­te e quel­lo liscian­te. Spes­so infat­ti si con­fon­do­no que­ste due tipo­lo­gie di trat­ta­men­to: men­tre il pri­mo sostie­ne e ripa­ra la strut­tu­ra al fine di ave­re una chio­ma più in salu­te, il secon­do è un trat­ta­men­to cosme­ti­co per chi sce­glie di modi­fi­ca­re arti­fi­cial­men­te la natu­ra del pro­prio capel­lo effet­tuan­do una sti­ra­tu­re, che pur­trop­po a lun­go ter­mi­ne lì dan­neg­ge­rà irri­me­dia­bil­men­te.

Quin­di: si, la che­ra­ti­na può esse­re l’aiuto giu­sto nel­la lot­ta al capel­lo sfi­bra­to, ma non improv­vi­sa­te, rivol­ge­te­vi ad un esper­to!

Pho­to Cre­dit: blog.cliomakeup.com