La base per man­te­ne­re un capel­lo sano e bel­lo è un lavag­gio cor­ret­to: una vol­ta indi­vi­dua­to il tipo di sham­poo che fa per le vostre cuti, come lavar­li in manie­ra effi­ca­cie? E quan­to spes­so?
Pro­prio di que­sto oggi voglia­mo par­lar­vi, come miglio­ra­re l’aspetto e la salu­te del­le nostre chio­me tra­mi­te un cor­ret­to lavag­gio.

COME LAVARLI?

In base alla lun­ghez­za dei vostri capel­li, potreb­be esse­re più o meno il caso di effet­tua­re una pet­ti­na­tu­ra pri­ma di lavar­li. Se lun­ghi, infat­ti, ten­de­ran­no a for­mar­si nodi che potreb­be­ro ostrui­re l’assorbimento del pro­dot­to stes­so.
Dopo que­sta fase pre­li­mi­na­re, vi con­si­glia­mo di appli­ca­re il pro­dot­to su tut­ta la cute e le pun­te del­le vostre chio­me. Non ser­vo­no enor­mi quan­ti­tà di pro­dot­to (che, al con­tra­rio, potreb­be­ro appe­san­ti­re), ma è impor­tan­tis­si­mo appli­car­lo uni­for­me­men­te su tut­te le vostre lun­ghez­ze.
Una vol­ta distri­bui­to, vi è la par­te del lavag­gio vero e pro­prio: il nostro con­si­glio è di mas­sag­gia­re vigo­ro­sa­men­te sen­za aver pau­ra di dan­neg­gia­re i vostri capel­li. Sfrut­ta­te l’aiuto dei vostri pol­pa­strel­li per rimuo­ve­re spor­co e impu­ri­tà accu­mu­la­te sul vostro cuo­io.
Dopo qual­che minu­to di mas­sag­gio, sia­mo pron­ti per sciac­qua­re il pro­dot­to. Il risciac­quo deve esse­re abbon­dan­te e, vi sve­lia­mo un pic­co­lo truc­co, evi­ta­te l’acqua a tem­pe­ra­tu­re trop­po ele­va­te in quan­to è dan­no­sa per le squa­me del vostro capel­lo.
Il nostro con­si­glio è di effet­tua­re un solo sham­poo vigo­ro­so, poi­ché la secon­da even­tua­le appli­ca­zio­ne potreb­be appe­san­ti­re ed ave­re un effet­to cau­sti­co sul vostro cuo­io.

E’ ora del bal­sa­mo? Si, ma nel modo cor­ret­to. Il bal­sa­mo infat­ti deve esse­re distri­bui­to sul­le lun­ghez­ze dei capel­li stes­si, evi­tan­do di met­ter­ne gran­di quan­ti­tà sul­la cute, in quan­to potre­ste for­ma­re un vero e pro­prio tap­po per la tra­spi­ra­zio­ne del vostro cuo­io. Come distri­buir­lo? Aiu­ta­te­vi con le dita per far­lo pene­tra­re su tut­te le pun­te. Lascia­te, poi, agi­re per 3 – 5 minu­ti e risciac­qua­te abbon­dan­te­men­te.

QUANTO SPESSO?

Sfa­tia­mo subi­to un mito pur­trop­po mol­to dif­fu­so: lavar­li una vol­ta alla set­ti­ma­na fa bene al capel­lo. No, è l’esatto con­tra­rio.
Più spes­so riu­scia­mo a lavar­li, meglio è per la loro salu­te. Anche tut­ti i gior­ni. Ai nostri bul­bi pili­fe­ri fa benis­si­mo, infat­ti, lavo­ra­re su un cuo­io bel­lo puli­to e respi­ran­te, per cui non abbia­te pau­ra di lavar­vi i capel­li – con lo sham­poo adat­to ovvia­men­te – tut­ti i gior­ni. Subi­to le vostre chio­me pren­de­ran­no nuo­va vita, riac­qui­stan­do un aspet­to salu­ta­re e lucen­te, che maga­ri ave­va­no per­so.

“Uno sham­poo ben fat­to al gior­no”, ecco rias­su­men­do, come i nostri esper­ti di Hair Cen­ter – Pron­to­ca­pel­li ci con­si­glia­no di lava­re i nostri capel­li. Cosa aspet­ta­te a pro­va­re?

Pho­to Cre­dit: blog.dylanqueen.com