I capelli bian­chi sono un pro­ble­ma­tica comune per mol­tis­sime donne, che soli­ta­mente ricor­rono alla colo­ra­zione per con­ser­vare il loro colore natu­rale oppure osare con nuove colo­ra­zioni. Per masche­rare la ricre­scita soli­ta­mente ven­gono usati pro­dotti come la tin­tura per­ma­nente, semi-permanente o tem­po­ra­nea, lo sham­poo colo­rante, la mascara, le mechès e il riflessante.

Quest’ultimo è pos­si­bile pre­pa­rarlo diret­ta­mente da casa (per capelli castani) uti­liz­zando ingre­dienti natu­rali come il mallo di noce in pol­vere e lo yogurt magro. Il pro­ce­di­mento è molto semplice.

  • Ver­sare in un cio­to­lino 50 gr di mallo di noce in pol­vere aggiun­gendo acqua calda per otte­nere una pasta morbida.
  • Aggiun­gere due cuc­chiai di yogurt amal­ga­mando il tutto.
  • Appli­care il com­po­sto sui capelli non bagnati e lasciarlo ripo­sare per circa 60 minuti sulla testa.
  • Risciac­quare accuratamente.

Il mallo pos­siede ottime pro­prietà colo­ranti, sti­mola il capello ad essere più lucente e bril­lante, ed è effi­cace soprat­tutto sui capelli castani. Un metodo natu­rale e ori­gi­nale per tin­gere i capelli, prima di farlo però è sem­pre bene rivol­gersi al pro­prio par­ruc­chiere di fidu­cia per valu­tare assieme la solu­zione migliore per i vostri capelli.