Abbia­mo par­la­to di capel­li cre­spi già il altre occa­sio­ni e con­si­de­ran­do la cre­scen­te richie­sta di solu­zio­ni, rime­di e con­si­gli, tor­nia­mo nuo­va­men­te sull’argomento: come risol­ve­re il pro­ble­ma dei capel­li cre­spi?

Abbia­mo rac­col­to 6 rime­di natu­ra­li per il vostro pro­ble­ma:

  • Ace­to di mele: risciac­qua­re i capel­li con un cuc­chiai­no di ace­to di mele dilui­to in un litro di acqua
  • Olio di ger­me di gra­no: effi­ca­ce con­tro i capel­li cre­spi, uti­liz­za­re pri­ma del­lo sham­poo per impac­chi medio-lun­ghi
  • Olio di coc­co: gra­zie alle sue pro­prie­tà emol­lien­ti è in gra­do di liscia­re i capel­li da dove­re. Appli­ca­re pri­ma del­lo sham­poo.
  • Bur­ro di kari­tè: si può uti­liz­za­re pro­prio come il gel, una noce di bur­ro scal­da­ta tra le mani e via lun­go le pun­te
  • Aloe vera: il pre­zio­so gel pro­dot­to dal­la pian­ta può esse­re uti­liz­za­to diret­ta­men­te sui capel­li per ren­der­li deci­sa­men­te mor­bi­di.
  • Semi di lino: ammol­lan­do i semi in acqua pro­dur­ran­no un por­ten­to­so gel da appli­ca­re ai capel­li

I rime­di pro­po­sti han­no la carat­te­ri­sti­ca di esse­re estre­ma­men­te natu­ra­li. Infat­ti non è neces­sa­rio acqui­sta­re dei pro­dot­ti già pron­ti all’uso che con­ten­go­no con­ser­van­ti, sili­co­ni e altri agen­ti chi­mi­ci.

Seguen­do que­sti con­si­gli potre­te tro­va­re quel­lo che si addi­ce di più ai vostri capel­li per far­li ritor­na­re dol­ci e seto­si.

Voi ave­te con­si­gli miglio­ri?

Altri post sui Capel­li Cre­spi:

Pho­to Cre­dit: Flооd via pho­to­pin cc