Sce­gliere il colore giu­sto per i capelli è molto impor­tante, ma soprat­tutto è fon­da­men­tale deci­dere la colo­ra­zione adatta in base al colore della pro­pria pelle. Il colore dei capelli deve armo­niz­zarsi con la car­na­gione, pro­prio per que­sto esi­stono alcune sem­plici regole per fare una scelta appropriata.

Incar­nato olivastro

L’incarnato di que­sto tipo è tipico delle donne medi­ter­ra­nee come Pene­lope Cruz o Salma Hayek e di molte donne ita­liane. I colori freddi e decisi di pelle e occhi ven­gono esal­tati dai capelli scuri. I capelli migliori per que­sto tipo di pelle sono quelli che vanno dal nero al castano in base all’età della per­sona e al viso. Le più gio­vani pos­sono per­met­tersi tona­lità di nero più intense, quasi cor­vino, men­tre le donne di mezza età pre­fe­ri­scono tona­lità più morbide.

Pelle dorata

La pelle di que­sto tipo si dif­fe­ren­zia da quella oli­va­stra per­ché più calda. Il nero in que­sto caso è scon­si­gliato, meglio optare per riflessi castani dal cioc­co­lato al cara­mello. Anche in que­sto caso, colori chiari e biondi sono da evi­tare per­ché potreb­bero invec­chiare il viso, men­tre lo sha­tush potrebbe valorizzarlo.

Car­na­gione ambrata

Pelli non bian­che ma molto chiare o di media inten­sità, che man­ten­gono una tona­lità calda. Per que­ste carat­te­ri­sti­che, è meglio non sce­gliere colori freddi, piut­to­sto, asse­con­dare la il colore natu­rale dei capelli con una base che va dal biondo scuro al castano chiaro. Se i capelli sono rossi, non cam­biare colore ma valo­riz­zare il pro­prio colore naturale.

Pelle chiara

La pelle di que­sto tipo è sicu­ra­mente più deli­cata, bianca e tra­spa­rente. È con­si­gliato evi­tare tona­lità rosse e tinte troppo calde che non valo­riz­zano la pelle chiara. Colo­ra­zioni bionde fredde sono par­ti­co­lar­mente indi­cate oppure castani con riflessi ramati o cara­mello. La solu­zione migliore è sce­gliere colori chiari che diano lumi­no­sità al viso e movi­mento ai capelli.

Que­sti sono solo alcuni con­si­gli, per deci­dere il colore più adatto alla pro­pria pelle e il taglio di capelli più indi­cato per il pro­prio viso è bene rivol­gersi ad un hair sty­list spe­cia­liz­zato che può con­si­gliarvi il colore giu­sto e come man­te­nere i capelli tinti bril­lanti e in salute. Atten­zione però a non com­pro­met­tere la salute dei capelli con colo­ra­zioni errate e troppo fre­quenti, il capello può indebolirsi.