Il té ver­de è una sostan­za cono­sciu­ta ed impie­ga­ta da seco­li nel­la medi­ci­na orien­ta­le; gli anti­chi ne sfrut­ta­va­no le pro­prie­tà bene­fi­che per cura­re soprat­tut­to emi­cra­nie e distur­bi psi­co­lo­gi­ci, pri­ma tra tut­ti la depres­sio­ne.

Le pro­prie­tà del té ver­de sono oggi uni­ver­sal­men­te cono­sciu­te tant’è che vie­ne con­su­ma­to ogni gior­no da milio­ni di per­so­ne per i suoi innu­me­re­vo­li bene­fi­ci per la salu­te.

Qua­li sono le sostan­ze che lo ren­do­no così pre­zio­so per il nostro benes­se­re psi­co-fisi­co? Il tè ver­de, pri­ma di tut­to, con­tie­ne un’elevata quan­ti­tà di sostan­ze anti­os­si­dan­ti come enzi­mi, ammi­noa­ci­di, poli­fe­no­li, potas­so, magne­sio ecc. che lo ren­do­no pre­zio­so per con­tra­sta­re, in par­ti­co­la­re, la cadu­ta dei capel­li e donar­gli nuo­va vita.

Il té ver­de, gra­zie alla ric­chez­za di fla­vo­noi­di, oli­goe­le­men­ti e cate­chi­ne è in gra­do, infat­ti, di con­tra­sta­re la cadu­ta dei capel­li ini­ben­do l’attività dell’enzima 5-alfa-redut­ta­si, tra i respon­sa­bi­li del dira­da­men­to del­la chio­ma.

Le cate­chi­ne, tra l’altro, han­no la capa­ci­tà di sti­mo­la­re la cre­sci­ta di nuo­vi capel­li e di con­tra­sta­re pro­ble­mi mol­to comu­ni come la sec­chez­za del­la cute e la for­fo­ra.

Dal pun­to di vista pret­ta­men­te este­ti­co, il tè ver­de è in gra­do anche di miglio­ra­re l’aspetto del­la nostra chio­ma ren­den­do­la più luci­da e vita­le e soprat­tut­to sana.

Si trat­ta, insom­ma, di una sostan­za da sfrut­ta­re a pie­no dato il bas­so costo e gli effet­ti bene­fi­ci in gra­do di garan­ti­re.