Nono­stante que­sto tempo estre­ma­mente varia­bile, l’estate sta arri­vando e con essa un periodo deli­cato e pieno di minacce per i nostri capelli.

Con l’arrivo della bella sta­gione, infatti, arri­vano anche sole, raggi uv, sal­se­dine, vento e cloro, tutti ele­menti che pos­sono sfi­brare e rovi­nare le vostre chiome.

Ecco quindi alcuni utili con­si­gli per pren­dervi cura dei vostri capelli in estate:

  • ALIMENTAZIONE COMPLETA: per la salute delle vostre cute e lun­ghezze è impor­tante un ali­men­ta­zione com­pleta e varie­gata. In par­ti­co­lare, durante la sta­gione estiva è bene abbon­dare di ali­menti con­te­nenti sostanze idra­tanti per i nostri capelli quali pesce bianco, olio d’oliva e noci, che vi aiu­te­ranno a com­pen­sare l’effetto sfi­brante di una gior­nata di mare sui vostri capelli.
  • RISCIAQUI: Durante una gior­nata al mare, o in piscina, abbiate cura di sciac­quare con acqua dolce i vostri capelli dopo ogni bagno. Sia il cloro che l’acqua salata, infatti, pos­sono sfi­brare i vostri capelli ed irri­tare il vostro cuoio.
  • CAPPELLO: durante le ore più calde (12 – 15) vi con­si­gliamo l’utilizzo di un cap­pel­lino (meglio se di paglia) o di un fou­lard per pro­teg­gervi dai raggi UVA che potreb­bero pene­trare nel vostro capello, sec­can­dolo irrimediabilmente.
  • BURRO DI KARITE’: in gene­rale, durante una gior­nata al sole, abbiate cura di pro­teg­gere i vostri capelli con una noce di burro di Karitè, da distri­buire sul cuoio e sulle lun­ghezze per pro­teg­gerne la salute, pro­prio come la pro­te­zione solare che usate per il vostro corpo.
  • LAVAGGIO ATTENTO: la sera, durante la con­sueta doc­cia, vi diamo qual­che pic­colo accor­gi­mento. Effet­tuate sem­pre un risciac­quo freddo, per chiu­dere il busto del capello ed usate un bal­samo nutriente a base di aloe vera o camo­milla

Que­sti alcuni con­si­gli utili per pren­dervi cura dei vostri capelli in estate, ora non resta che godersela!

Photo Cre­dit: magic4walls.com