L’estate è alle porte, il sole ini­zia a domi­nare le nostre gior­nate e le tem­pe­ra­ture diven­tano sem­pre più calde. Durante la sta­gione estiva il nostro stile di vita diventa più dina­mico, tra­scor­riamo molto più tempo all’aria aperta e ci espo­niamo con più faci­lità ai raggi solari, è impor­tante quindi pre­stare atten­zione al modo di espo­si­zione per­ché la nostra pelle e capelli potreb­bero risen­tirne. I capelli, in par­ti­co­lare se scuri, atti­rano il calore e sono più sog­getti a feno­meni d’inde­bo­li­mento e sec­chezza. Ecco qual­che sem­plice accor­gi­mento da seguire per pro­teg­gere la nostra chioma dagli agenti esterni:

  • Per l’esposizione al sole è bene appli­care un olio pro­tet­tivo sui capelli che li man­tiene idra­tati, quest’operazione dev’essere ripe­tuta dopo ogni bagno o a un inter­vallo fre­quente durante la gior­nata, inol­tre è con­si­gliato indos­sare un cap­pello per una mag­giore protezione;
  • Dopo ogni bagno, in piscina o al mare, è indi­cato sciac­quare i capelli per togliere il cloro e il sale marino;
  • Pet­ti­nare i capelli con un pet­tine o spaz­zola in legno a denti lar­ghi per non spezzarli;
  • Evi­tare di legare i capelli troppo stretti e usare ela­stici in tes­suto per non indebolirli;
  • Lavare i capelli con uno sham­poo deli­cato, adatto per lavaggi fre­quenti, per­ché altri deter­genti più aggres­sivi potreb­bero, con­corre a sfi­brare il capello insieme con altri fat­tori, come sole, sal­se­dine, vento e cloro;
  • Dopo ogni sham­poo si con­si­glia di uti­liz­zare un bal­samo per idra­tare e man­te­nere mor­bidi i capelli e una maschera nutriente una volta alla set­ti­mana scelta in base al tipo di capello;
  • Usare pro­dotti che non con­ten­gano sostanze petrol­chi­mi­che e sili­coni che potreb­bero aumen­tare la sec­chezza del capello.

Seguendo que­sti pra­tici con­si­gli potremmo avere una chioma per­fetta anche durante la sta­gione estiva e goderci il calore del sole in tutta tranquillità.