Nel corso degli anni spesso è stato affron­tato il tema rela­tivo alla cor­re­la­zione tra ali­men­ta­zione e capelli e di con­se­guenza anche tra dieta e salute dei capelli. Que­sto vale ovvia­mente per mol­tis­simi aspetti rela­tivi all’organismo umano ed in par­ti­co­lare sarà pos­si­bile vedere quali ali­menti sono migliori rispetto al pro­blema della cal­vi­zie.

Di seguito alcuni con­si­gli per aggiu­stare la pro­pria dieta al fine di notare miglio­ra­menti anche sui pro­pri capelli.

Le olive: que­sto frutto è molto ricco di vita­mina E, sti­mo­lano vita­lità e cre­scita, hanno il potere di aumen­tare l’afflusso del san­gue verso i fol­li­coli. Inol­tre, l’olio estratto dalle olive è un valido aiuto nel man­te­nere i capelli fles­si­bili e morbidi.

I semi di chia: con­ten­gono al loro interno molti Omega-3 che per­met­tono di man­te­nere sta­bile la che­ra­tina e l’elastina appor­tando volume alla chioma. Gli Omega-3 sono indi­cati anche per man­te­nere il cuoio capel­luto idra­tato nei casi di forfora.

I fichi: gra­zie al ferro con­te­nuto in essi aiu­tano l’irrorazione dei vasi san­gui­gni fol­li­co­lari sti­mo­lando la cre­scita sana dei capelli.

Le bie­tole: sono ortaggi molto ric­chi di magne­sio, vita­mina C e beta-carotene. Gra­zie all’utilizzo delle bie­tole, i capelli saranno più lucenti e forti.

Il pom­pelmo rosa: ha un alto con­te­nuto di vita­mina C, ele­mento fon­da­men­tale per la sin­tesi del collagene.

Le uova: sono un ali­mento ricco di zinco (regola la pro­du­zione di olio) e zolfo (più forza alle fibre). Valido aiuto con­tro le punte che si spezzano.

Il cavolo rosso: gra­zie al pig­mento con­te­nuto in que­sto ortag­gio i capelli potranno bene­fi­ciare di una grande pro­te­zione con­tro i raggi UV pro­dotti dal sole.

Il riso inte­grale: è una grande fonte di bio­tina, sostanza che migliora l’elasticità dei capelli ridu­cen­done la fra­gi­lità. Il chicco inol­tre nutre i fol­li­coli sti­mo­lan­done il rin­no­va­mento cel­lu­lare al fine di ren­dere più forti le radici.

Seguire un’alimentazione sana, ricca di nutri­menti e vita­mine non può che appor­tare benes­sere a tutto il nostro orga­ni­smo, com­presa la nostra chioma, e man­te­nerla in salute.