Se la sta­gio­ne esti­va, il sole, il ven­to e la sal­se­di­ne han­no mes­so a dura pro­va i capel­li, che ades­so appa­io­no più schia­ri­ti e ten­den­ti al cre­spo e giun­ta l’ora di pro­ce­de­re con un nuo­vo taglio o colo­ra­zio­ne, ecco qual­che idea per la pros­si­ma sta­gio­ne!

Sbir­cian­do tra le fashion week di New York e le capi­ta­li euro­pee del­la moda arri­va­no le ten­den­ze capel­li per la nuo­va sta­gio­ne. La paro­la d’ordine per l’autunno inver­no sarà, infat­ti, natu­ra­lez­za, si pre­di­li­go­no chio­me spet­ti­na­te e mol­to natu­ra­li, come appe­na alza­ti dal let­to, ma che in real­tà sono cura­te e disci­pli­na­te. Fa il suo gran­de ritor­no la fran­gia, nel­la sua varian­te cor­ta, abbi­na­ta a un car­ré dal taglio net­to e squa­dra­to, oppu­re a un look spet­ti­na­to wildrock, oppu­re liscia e volu­mi­no­sa per richia­ma­re le pet­ti­na­tu­re anni ’80, per chi inve­ce non ama la pre­ci­sio­ne ecco la fran­get­ta sre­go­la­ta, sfi­la­ta e lun­ga.

Chi non vuo­le stra­vol­ge­re il pro­prio look e opta­re per un taglio di media lun­ghez­za, allo­ra la paro­la “chia­ve” sarà mos­so, il long bob resta in voga ma è pre­sen­ta­to spet­ti­na­to e abbi­na­to alla fran­gia, inve­ce per disci­pli­na­re la chio­ma si può sce­glie­re lo chi­gnon, velo­ce, sem­pli­ce ed ele­gan­te, ma che può esse­re ver­ti­gi­no­so oppu­re crea­ti­vo arric­chen­do­lo con trec­ce.

Tra i tagli di capel­li lun­ghi, che non pas­sa­no mai di moda, tor­na­no le lun­ghez­ze extra e maxi, sia sca­la­te sia alla pari, ma rigo­ro­sa­men­te mos­se, anche in que­sto caso la fran­gia è un must: cor­ta, lun­ga, pie­na e asim­me­tri­ca, ce n’è per tut­ti i gusti!

Per quan­to riguar­da le accon­cia­tu­re moda, i volu­mi aumen­ta­no con coto­na­tu­re o fri­sé, per­met­ten­do una gran­de varie­tà di pet­ti­na­tu­re capel­li.

Tra le colo­ra­zio­ni per capel­li si ricon­fer­ma il broux, ossia il mix di tona­li­tà tra il casta­no e il ros­so, si pre­di­li­go­no quin­di colo­ri pie­ni e deci­si: il casta­no in tut­te le sue sfu­ma­tu­re è il colo­re ten­den­za. Si riaf­fer­ma anche il bion­do pla­ti­no, soprat­tut­to abbi­na­to a una chio­ma liscia e lun­ga, ma non solo anche il ron­ze, ossia la tona­li­tà tra il ros­so e i rifles­si dora­ti, sarà una novi­tà per la sta­gio­ne in arri­vo.

Ora non resta che sce­glie­re l’acconciatura per­fet­ta!

Pho­to Cre­dit: tentazionebenessere.it