Vi abbiamo già par­lato dell’importanza dell’alimentazione per pre­ve­nire la caduta di capelli, ed oggi vogliamo par­larvi di 3 ali­menti che saranno sicu­ra­mente dei validi alleati per ral­len­tare sen­si­bil­mente il dira­da­mento: il pepe­ron­cino, le arance e il pesce. Ricor­dan­dovi che per­dere fino ad un cen­ti­naio di capelli al giorno, se si ha una chioma folta, è del tutto natu­rale e che il ciclo di vita “cre­scita – caduta – ricre­scita” si ripete fino a 20 volte nella vita di una per­sona, non si può non segna­lare che que­sti sono i mesi peg­giori per il vostro cuoio capel­luto: durante l’autunno e l’inverno si arriva, infatti, a cam­biare fino al 45% dei pro­pri capelli. Impor­tan­tis­simo è, quindi, soste­nerli in que­sto deli­cato periodo con un ali­men­ta­zione adatta.

  • Il pepe­ron­cino, spe­zia mil­le­na­ria che fu impor­tata diret­ta­mente dai Cri­sto­foro Colombo in Europa, oltre ad essere un ottimo anti­os­si­dante, è un valido alleato nel com­bat­tere la caduta dei capelli: le sue pro­prietà vaso dila­ta­to­rie e di ela­sti­ciz­za­zione dei capil­lari san­gui­gni sono di grande aiuto per i fol­li­coli. Se non cre­dete alle pro­prietà del pepe­ron­cino, pen­sate ad uno dei popoli che hanno que­sta spe­zia alla base della loro ali­men­ta­zione, i Mes­si­cani, che risul­tano essere anche uno dei paesi con il più basso tasso di per­sone affette da calvizie.
  • L’arancia invece, come risa­puto, è ricca di Vita­mina C che può dare una mano alla nostra chioma da vari punti di vista. Oltre a favo­rire la sin­tesi di alcune pro­teine, l’agrume serve ad aiu­tare il ferro ad essere assor­bito dai nostri fol­li­coli e con­fe­ri­sce una mag­gior resi­stenza e un mag­gior ela­sti­cità ai vostri capelli. Inol­tre, potrete anche creare un impacco frul­lando la polpa e la buc­cia e, spal­man­dola sul cuoio capel­luto, avrete una maschera rin­for­zante che vi aiu­terà, oltre che a rin­for­zare i vostri capelli, anche a com­bat­tere la for­ma­zione di forfora.
  • Il pesce che, come noto, è ricco di Omega 3 ha diverse pro­prietà utili ai nostri capelli: in pri­mis è un potente anti­os­si­dante che ral­lenta l’invecchiamento delle cel­lule dei bulbi capil­lari; in più è un nostro alleato anche nell’affrontare i capelli dan­neg­giati e sec­chi ed è un cal­mante del pru­rito cau­sato dalla for­fora. Vi con­si­gliamo quindi una scor­pac­ciata di pesce, spe­cial­mente quello azzuro quale sal­mone, acciu­ghe, sarde e sgom­bri che, più di altri, sono ric­chi dei pre­ziosi Omega 3.

Ecco qual­che accor­tezza ali­men­tare, impor­tante per tutti voi, per soste­nere i vostri capelli in que­sta fase deli­cata, ricor­dan­dovi di non farvi allar­mare se in que­sto periodo siete più sog­getti alla caduta e che per rien­trare nel pato­lo­gico, la caduta deve pro­se­guire per un periodo di tempo pro­lun­gato. In quel caso, non esi­tate a rivol­gervi a Hair Cen­ter — Pron­to­ca­pelli e richie­dere un check up gra­tuito presso uno dei nostri centri.

Photo Cre­dit: ange­lo­ce­sare via pho­to­pin cc