Recen­te­mente il gesto di soli­da­rietà di Sara Rami­rez, la Cal­lie Tor­res di Grey’s Ana­tomy, che ha postato delle foto la sua trec­cia tagliata, ha fatto il giro del web, l’immagine è stata accom­pa­gnata da una dida­sca­lia che spiega il nobile gesto. L’attrice ha scelto Locks of Love, ossia un’associazione no pro­fit che si occupa di creare par­ruc­che per bam­bini che hanno perso i capelli, per rega­lare parte della pro­pria chioma. La caduta dei capelli nei bam­bini non è da sot­to­va­lu­tare e si può pre­sen­tare in seguito a malat­tie infet­tive, virali, pato­lo­gie come ad esem­pio ane­mie o leu­ce­mie, oppure per man­canze di vita­mine e sali mine­rali nell’alimentazione.

Con que­sto gesto la Rami­rez ha voluto sen­si­bi­liz­zare le per­sone su que­sta tema, poi­ché per­dere i capelli per i bimbi, come in parte per gli adulti, signi­fica per­dere auto­stima, sicu­rezza e andare incon­tro a forti periodi di stress, ecco per­ché ridare loro il sor­riso è molto importante.

Delle sem­plici azioni pos­sono avere un grande carat­tere sim­bo­lico per la società e gesti di soli­da­rietà come que­sti fanno sem­pre piacere.

Ora non ci resta che atten­dere il sel­fie dell’attrice con la nuova acconciatura.

Photo Cre­dit: movieplayer.it