Inter­vi­stia­mo que­sta set­ti­ma­na Rosa di Olfat­to Mat­to, testa­ta onli­ne sul mon­do dei pro­fu­mi di nic­chia, vedia­mo assie­me di cosa si trat­ta.

  • Spie­ga­ci un po’ cos’è Olfat­to Mat­to, come è nata quest’idea?

Il sito è nato a novem­bre 2011 dal­la mia pas­sio­ne per la pro­fu­me­ria arti­sti­ca e per le fra­gran­ze in gene­ra­le. Da anni lavo­ro come gior­na­li­sta nel set­to­re (Rosa Paga­ni­ni è uno pseu­do­ni­mo) e sono sem­pre sta­ta affa­sci­na­ta da que­sto set­to­re. Con la Dief­fe­me­dia, abbia­mo deci­so così di lan­cia­re un sito sui pro­fu­mi di nic­chia che des­se spa­zio ai mar­chi più par­ti­co­la­ri pre­sen­ti sul mer­ca­to ita­lia­no e non solo, alle pro­fu­me­rie selet­ti­ve, agli even­ti più inte­res­san­ti e alle miglio­ri crea­zio­ni olfat­ti­ve lega­te alle gran­di case cosme­ti­che e alle mai­son di moda. Le sezio­ni ini­zia­li si sono pre­sto amplia­te a toc­ca­re argo­men­ti come make up, capel­li e bel­lez­za. Il nostro team è com­po­sto da gior­na­li­ste pre­pa­ra­tis­si­me e appas­sio­na­te, Ales­san­dra Poli­ti e Ales­san­dra La Rosa. Da poco ha abban­do­na­to l’impresa Sonia Colan­ge­lo, che ha svol­to comun­que un otti­mo lavo­ro.

  • Come di svi­lup­pa pra­ti­ca­men­te la testa­ta onli­ne dedi­ca­ta al pro­fu­mo di nic­chia? Come sce­glie­te i vostri con­te­nu­ti?

Abbia­mo un pia­no edi­to­ria­le che defi­ni­sce i macro argo­men­ti di cui par­la­re duran­te l’anno. Di gior­no in gior­no poi sce­glia­mo le news tra le noti­zie che ci arri­va­no in reda­zio­ne e quel­le che tro­via­mo nel­la rete. Sono fon­da­men­ta­li le fie­re e gli even­ti del set­to­re che ci con­sen­to­no di strin­ge­re nuo­vi con­tat­ti ed esse­re sem­pre infor­ma­ti sul­le ulti­me novi­tà.

  • Il mon­do del pro­fu­mo ha una giu­sta visi­bi­li­tà onli­ne, oppu­re è mar­gi­na­le rispet­to ad altri set­to­ri?

Par­la­re e scri­ve­re del pro­fu­mo è sem­pre dif­fi­ci­le: è un qual­co­sa che va per­ce­pi­to con un sen­so che non è nè quel­lo del­la vista nè quel­lo dell’udito, per cui descri­ve­re le fra­gran­ze in un post a vol­te può sem­bra­re un con­tro­sen­so e non tut­ti rie­sco­no ad appro­fon­di­re l’argomento con la dovu­ta com­pe­ten­za. Tut­ta­via ci sono diver­se real­tà inte­res­san­ti sul web eccel­len­ti al riguar­do, sia in Ita­lia sia all’estero.

  • Come comu­ni­ca­te con i vostri uten­ti, qua­li social net­work pre­si­dia­te?

Usia­mo soprat­tut­to Face­book e Twit­ter.

  • Pro­get­ti per il pros­si­mo futu­ro?

Amplia­re anco­ra le nostre sezio­ni con altre novi­tà, pre­si­dia­re altri social net­work e pro­por­re sem­pre più appro­fon­di­men­ti mira­ti, come inter­vi­ste o focus su par­ti­co­la­ri azien­de o pro­po­ste di viag­gi a tema.