A seguito della visione di un rile­vante ser­vi­zio pro­po­sto dalla tra­smis­sione Le Iene, anche il blog Caduta dei Capelli ha deciso di dare risalto alla notizia.

Una mal­ca­pi­tata ragazza si è recata presso un par­ruc­chiere per ese­guire una deco­lo­ra­zione dei pro­pri capelli e ne è uscita con un pro­blema enorme che dif­fi­cil­mente riu­scirà a risol­vere (vedi link video).

Ad onor di cro­naca è dove­roso spe­ci­fi­care che i pre­sunti “pro­fes­sio­ni­sti della bel­lezza” sono sem­brati piut­to­sto improv­vi­sati e con­cen­trati prin­ci­pal­mente sul for­nire giu­sti­fi­ca­zioni circa pro­dotti uti­liz­zati che erano di ori­gine ita­liana e per­tanto con­formi alle normative.

Tal­volta que­sto non basta e se met­tiamo in gioco un bene così impor­tante come i capelli è oppor­tuno rivol­gersi a pro­fes­sio­ni­sti affer­mati nel settore.

Tutti i pro­dotti uti­liz­zati pos­sono essere dan­nosi per i capelli e il cuoio capel­luto, però se uti­liz­zati secondo le tec­ni­che più attuali per­met­tono di otte­nere tutti gli effetti desiderati.

I tempi di posa e le moda­lità di uti­lizzo sono fon­da­men­tali per la buona riu­scita di un trat­ta­mento, però modi­fi­cando que­sti para­me­tri o mesco­lando pro­dotti senza cono­scerne gli effetti, potreb­bero insor­gere gravi pro­blemi ai capelli.

Il caso della ragazza pre­sen­tato a Le Iene, è piut­to­sto grave, tanto da aver coin­volto anche il cuoio capel­luto con un’ustione piut­to­sto estesa che ha com­pro­messo la ricre­scita dei capelli nella zona colpita.

Sce­gliere un buon par­ruc­chiere è come sce­gliere un buon medico e in caso di danni ai capelli è oppor­tuno rivol­gersi a Cen­tri Tri­co­lo­gici.

Photo Cre­dit: narice28 via pho­to­pin cc