L’alimentazione gio­ca da sem­pre un ruo­lo fon­da­men­ta­le nel man­te­ni­men­to in buo­na salu­te del nostro cor­po.

Sem­bra esser­ci, in par­ti­co­la­re, una stret­ta con­nes­sio­ne tra ciò che man­gia­mo e il benes­se­re del­la nostra chio­ma.

Trop­po spes­so si pen­sa che capel­li spen­ti, cre­spi e rovi­na­ti dipen­da­no esclu­si­va­men­te da una beau­ty rou­ti­ne sba­glia­ta e da un perio­do di ecces­si­vo stress. Cam­bia­re sham­poo, bal­sa­mo e ridur­re, per quan­to pos­si­bi­le, lo stress non è suf­fi­cien­te se a ciò non cor­ri­spon­de un cam­bia­men­to radi­ca­le nel nostro modo di ali­men­tar­ci.

In cosa deve con­si­ste­re que­sto cam­bia­men­to? Qua­li sono i cibi che fan­no bene ai nostri capel­li?

Car­ne ros­sa: La car­ne ros­sa è un ali­men­to che non dovreb­be mai man­ca­re in una die­ta equi­li­bra­ta data l’elevata pre­sen­za di fer­ro. In par­ti­co­la­re sem­bra esse­re estre­ma­men­te pre­zio­sa nel­la pre­ven­zio­ne del­la cal­vi­zie.

Uova: Le uova, ric­che di bio­ti­na, sono impor­tan­tis­si­me per man­te­ne­re in salu­te il capel­lo e pre­ve­ni­re alcu­ne pato­lo­gie come la der­ma­ti­te.

Spi­na­ci: Gli spia­na­ci, ric­chi di vita­mi­na A e C in gra­do di sti­mo­la­re la vita­mi­na C, costi­tui­sco­no una sor­ta di bal­sa­mo natu­ra­le per i capel­li e aiu­ta­no a man­te­ner­li mor­bi­di e seto­si.

Sal­mo­ne: Il sal­mo­ne, e più in gene­ra­le il pesce ric­co di omega3, aiu­ta a man­te­ne­re in salu­te il nostro orga­ni­smo e la nostra cute.

Ostri­che: Le ostri­che sono fon­da­men­ta­li per rego­la­re la pro­du­zio­ne di andro­ge­ni e limi­ta­re la per­di­ta dei capel­li.

Bana­ne: Le bana­ne, ric­che di sili­cio, sono pre­zio­sis­si­me per irro­bu­sti­re il capel­lo e ren­der­lo più for­te.