capelli_taglio

Non solo in fat­to di abbi­glia­men­to, le recen­ti sfi­la­te di moda han­no get­ta­to le basi anche per i tagli di capel­li più tren­dy di que­sto autun­no 2014 ormai alle por­te.

Meno rasa­tu­re, più caschet­ti.
Resta incon­tra­sta­to il taglio cor­to, nono­stan­te il fred­do in arri­vo, il più ama­to dagli sti­li­sti di alta moda. Il caschet­to può esse­re però allun­ga­to a secon­da del pro­prio gusto e adat­ta­to ai vostri capel­li di lun­ghez­za media, che abbia­te i capel­li mos­si o lisci. Con un Long Bob sare­te sem­pre aggior­na­te in que­sto autun­no. Ma per colo­ro che non pos­so­no rinun­cia­re alla loro lun­ga chio­ma, que­sto autun­no 2014 offre la pos­si­bi­li­tà di rinun­cia­re alla pia­stra, per con­cen­trar­si su tagli più volu­mi­no­si e dal­lo sti­le sel­vag­gio.

Vedia­mo­li nei det­ta­gli:

CAPELLI CORTI: Oltre all’ormai ever­green Bob cor­to, con fran­get­ta sfi­la­ta lun­ga che divie­ne un bel­lis­si­mo ciuf­fo, lo sti­le Boy­ish resta la novi­tà più apprez­za­ta di que­sto 2014, un mix tra il look sba­raz­zi­no più masco­li­no aggra­zia­to da fran­ge dal­la gran­de fem­mi­ni­li­tà. Inol­tre, il trat­to distin­ti­vo di que­sto autun­no saran­no i tagli cor­ti vin­ta­ge, dal­lo sti­le “pag­get­to” con riga in mez­zo, fino al look anni ’30 dal­le geo­me­trie drit­te e ordi­na­te fis­sa­te con il gel.

CAPELLI MEDI: una scel­ta sicu­ra per tut­te, il long bob, pre­va­len­te­men­te mos­so e dall’aspetto natu­ra­le oppu­re un caschet­to lun­go liscis­si­mo, per esse­re sicu­re di non sba­glia­re mai. Inol­tre resta­no attua­li i tagli sca­la­ti, per con­fe­ri­re volu­me ai vostri capel­li, ed i tagli sfi­la­ti, soprat­tut­to per chi ha un viso più ova­le, per met­te­re in risal­to i vostri pun­ti for­ti.

CAPELLI LUNGHI: resta­no la rap­pre­sen­ta­zio­ne del­la fem­mi­ni­li­tà per ecce­len­za, i look di quest’anno vi ren­de­ran­no più libe­re dal­la pia­stra, in quan­to il trend segui­to sem­bra quel­lo del “wet look” volu­mi­no­so e rav­vi­va­to all’indietro. Se inve­ce non vole­te rinun­cia­re ai capel­li liscis­si­mi, con­si­glia­mo di abbi­nar­li ad una lun­ga fran­gia jap, che rico­pra com­ple­ta­men­te la fron­te. Per chi di voi inve­ce voglia pro­va­re un taglio vin­ta­ge, con­si­glia­mo un look bon ton con mor­bi­di boc­co­li, leg­ger­men­te coto­na­ti, por­ta­ti su un lato.

Per quan­to riguar­da le ten­den­ze sul­le tin­te, vi sug­ge­ria­mo di abban­do­na­re lo sha­tush ora che l’estate è uffi­cial­men­te ter­mi­na­ta, per con­cen­trar­vi su dei colo­ri cal­di che richia­mi­no l’autunno stes­so: un mar­ro­ne cioc­co­la­to, cara­mel­lo e ros­so rama­to. Se inve­ce ave­te voglia di osa­re e stu­pi­re, vi con­si­glia­mo un bion­do pla­ti­no e, se l’ordinarietà non fa pro­prio per voi, potre­te anche inter­mez­zar­lo con qual­che cioc­ca di colo­ri fred­di come il blu e il ver­de.

E que­sto è un qua­dro com­ple­to dei tagli di capel­li più di moda per que­sto autun­no 2014, cosa aspet­ta­te a recar­vi dal vostro par­ruc­chie­re di fidu­cia e dare una svol­ta al vostro look?

Pho­to Cre­dit: unagiraffaperbene.blogspot.com