Tra le domande più fre­quenti che mi sono rivolte uno degli argo­menti più sen­titi, riguarda la pro­tesi capelli e la tenuta del sistema di ancoraggio:

  • Che cosa suc­cede se mi agito? La pro­tesi capelli si può staccare?
  • Posso fare la doc­cia indos­sando l’infoltimento?
  • Posso pra­ti­care atti­vità spor­tiva con la pro­tesi capelli?

Come s’indossa la pro­tesi capelli?

Soli­ta­mente quando si applica il nastro bia­de­sivo o l’adesivo liquido si con­si­glia di farlo quando la tem­pe­ra­tura cor­po­rea è nor­male e non in situa­zioni di alte­ra­zione, inol­tre, è neces­sa­rio atten­dere qual­che ora prima che l’ancoraggio si sia con­so­li­dato. Durante que­sto periodo sarebbe pre­fe­ri­bile non bagnare la pro­tesi, andare in piscina o sudare ecces­si­va­mente per non com­pro­met­tere il sistema di anco­rag­gio dell’infol­ti­mento. È d’obbligo pre­met­tere che prima di indos­sare la pro­tesi capelli è impor­tante effet­tuare un’accurata puli­zia igie­nica della parte interessata.

Si può bagnare la pro­tesi capelli?

Una volta che l’ancoraggio è sta­bile, è pos­si­bile fare la doc­cia, andare in piscina e bagnare l’infoltimento senza temere che si possa spo­stare o stac­care. Lavaggi gior­na­lieri e fre­quenti pos­sono far dimi­nuire la tenuta dell’ancoraggio, ma que­sto non influi­sce in maniera con­si­de­re­vole. L’unico accor­gi­mento è fare atten­zione al calore qua­lora dove­ste usare un phon, in quanto la tem­pe­ra­tura alta potrebbe tem­po­ra­nea­mente ammor­bi­dire l’ancoraggio, ma non per que­sto com­pro­met­terne il funzionamento.

Si può fare atti­vità spor­tiva con la pro­tesi capelli?

Come già anti­ci­pato, un aumento di calore cor­po­reo può far ammor­bi­dire l’ancoraggio dell’infoltimento, ma una volta rie­qui­li­brata la tem­pe­ra­tura, que­sto ritorna al suo stato ori­gi­na­rio. Se si pra­ti­cano atti­vità spor­tive inten­sive con cadenza quo­ti­diana, que­ste potreb­bero com­pro­met­tere il periodo di tenuta dell’ancoraggio. Se invece ci si allena in maniera più spo­ra­dica, una volta la set­ti­mana o si suda poco gior­nal­mente, pro­ba­bil­mente non si noterà una dif­fe­renza signi­fi­ca­tiva sulla durata.

Infine, si può indos­sare la pro­tesi capelli in tutta tran­quil­lità seguendo sem­pli­ce­mente qual­che accor­gi­mento per non incor­rere in spia­ce­voli incon­ve­nienti. Se avete qual­che domanda o dub­bio sull’argomento si con­si­glia di rivol­gersi a un Cen­tro Tri­co­lo­gico specializzato.

Photo Cre­dit: ilgolosomangiarsano.com