Oggi cer­che­re­mo di rispon­de­re alle doman­de più fre­quen­ti sul tra­pian­to di capel­li gra­zie al pre­zio­so aiu­to dell’esperto tri­co­lo­go Giu­lio Sof­fia­to di Hair Cen­ter — Pron­to­Ca­pel­li:

  • Chi effet­tua il tra­pian­to? Per­ché è bene rivol­ger­si a un pro­fes­sio­ni­sta serio?

Teo­ri­ca­men­te il tra­pian­to di capel­li può esse­re ese­gui­to da qual­sia­si medi­co chi­rur­go; il rischio è che difet­ti del­la spe­ci­fi­ca cono­scen­za, del­la giu­sta valu­ta­zio­ne tec­ni­ca e del­la equi­pe neces­sa­ria, ecco per­ché è oppor­tu­na un’attenta ricer­ca del pro­fes­sio­ni­sta esper­to, meglio se coa­diu­va­to da uno staff tri­co­lo­gi­co.

  • Tut­ti pos­so­no sot­to­por­si a un tra­pian­to di capel­li? C’è un età mas­si­ma?

È sem­pre oppor­tu­na un’attenta ana­li­si e veri­fi­ca del­lo sta­to del­la cal­vi­zie, valu­ta­zio­ne atten­ta del­la quan­ti­tà di capel­li da tra­sfe­ri­re e ovvia­men­te del­la zona offe­ren­te; un pre­lie­vo in una zona con pochi capel­li e il tra­sfe­ri­men­to degli stes­si in una zona gla­bra mol­to vasta, non dareb­be cer­ta­men­te un risul­ta­to accet­ta­bi­le. A que­ste con­di­zio­ni non esi­ste vin­co­lo di età, per assur­do va pre­sta­ta più atten­zio­ne al pazien­te gio­va­ne che potreb­be esse­re anco­ra nel per­cor­so andro­ge­ne­ti­co, rispet­to all’ultrasessantenne che può tran­quil­la­men­te affron­ta­re il tra­pian­to e gode­re del risul­ta­to di una miglio­re chio­ma.

  • É dolo­ro­so? C’è rischio di infe­zio­ne?

Oggi nes­sun inter­ven­to com­por­ta dolo­re se ese­gui­to da per­so­ne capa­ci; una oppor­tu­na seda­zio­ne duran­te l’intervento e l’assistenza di un’anestesista per­met­te al pazien­te di dia­lo­ga­re e par­te­ci­pa­re alle varie fasi sen­za alcun trau­ma. L’infezione non deve e non può esi­ste­re se si ope­ra coscien­zio­sa­men­te, altra cosa se per rispar­mia­re ci si sot­to­po­ne ad inter­ven­ti in ambien­ti non ste­ri­li, cosa non infre­quen­te se ci si affi­da al rispar­mio o al medi­co gene­ri­co.

  • Qua­li sono i costi?

I costi varia­no a secon­da del tipo di inter­ven­to e del­la zona da rico­pri­re. Un’intervento nel­la zona ton­su­ra­le a copri­re un dira­da­men­to sta­ge IV può pre­ve­de­re un’equipe com­po­sta al mas­si­mo da 5 per­so­ne (chi­rur­go, ane­ste­si­sta, assi­sten­te e due bio­lo­ghe al sezio­na­men­to), men­tre uno sta­ge VI o VII può pre­ve­de­re fino a 6 bio­lo­ghe al sezio­na­men­to e per­tan­to i costi varia­no da un mini­mo di 45 mila € ad un mas­si­mo di 810 mila €, prez­zi al di sot­to dei qua­li è bene dif­fi­da­re.

  • Ci sono garan­zie sul risul­ta­to?

Asso­lu­ta­men­te si, un buon chi­rur­go non improv­vi­sa e dev’essere par­ti­co­lar­men­te cer­to del risul­ta­to, quin­di se non lo può garan­ti­re non si deve ese­gui­re l’intervento.

  • I capel­li tra­pian­ta­ti cado­no?

I capel­li tra­pian­ta­ti cado­no nell’arco dei pri­mi 90 gior­ni dall’intervento per dare spa­zio alla ricre­sci­ta dei nuo­vi e sem­pre più for­ti capel­li che potran­no cade­re in segui­to, ma esse­re rim­piaz­za­ti rego­lar­men­te per sem­pre con una per­cen­tua­le di rim­piaz­zo entro il ran­ge di tol­le­ran­za.

La set­ti­ma­na pros­si­ma vi dare­mo altre inte­res­san­ti rispo­ste riguar­dan­ti il tra­pian­to di capel­li! Segui­te­ci!

Se ave­te altre doman­de non esi­ta­te a chie­de­re! Vi rispon­de­re­mo al più pre­sto!