Caduta dei capelli ed esercizio fisico: esiste una correlazione?

Lo sport può influire sulla caduta dei capelli? Se sì, in che modo?

È ormai risaputo che l’esercizio fisico comporta diversi benefici a tutto il nostro organismo, dal corretto funzionamento del nostro cuore fino a una chioma folta e bella. Si tratta di un vero toccasana che ci mantiene in forma e previene determinate patologie altresì dannose.

Il web, infatti, pullula di blog e video con personal training che consigliano allenamenti straordinari e risultati in poche settimane e la moda del Crossfit sta spopolando soprattutto tra i più giovani.

In queste circostanze una domanda sorge spontanea: l’attività fisica può portare alla caduta dei capelli? Praticando sport si suda maggiormente e dev’essere fatta una corretta igienizzazione del cuoio capelluto, anche tutti i giorni se si fa esercizio fisico con costanza e continuità. La credenza popolare che più si lavano i capelli e più si perdono è assolutamente errata, in realtà la quantità che si stacca durante lo shampoo sarebbe comunque caduta. Cerchiamo allora di capire se e quale relazione esiste tra sport e caduta dei capelli!

Fare esercizio fisico regolarmente fa bene

Praticare sport, infatti, mantiene l’apparato circolatorio e il nostro cuore in buona salute, consentendo un flusso sanguigno adeguato a irrorare anche il cuoio capelluto, fondamentale per fornire ai follicoli piliferi i giusti nutrimenti e permettere una sana crescita dei capelli. Un’adeguata ossigenazione della cute è importante per avere una chioma folta e in salute. È bene precisare che l’attività sportiva dev’essere fatta seguendo determinati criteri logici, ossia senza sottoporsi a sforzi eccessivi e in maniera del tutto graduale.

Eliminare lo stress mentale

L’attività fisica è positiva poiché, chi la pratica dopo una giornata intensa di lavoro, aiuta a liberare la mente dallo stress e a produrre serotonina, ossia stimolare l’ormone del buonumore. Infatti, dopo aver praticato sport, ci sentiamo più stanchi fisicamente ma scaricati e più rilassati, questo non può che giovare a tutto il nostro corpo poiché lo stress è una delle tante cause della caduta dei capelli.

Possiamo concludere che lo sport non è causa di perdita di capelli ma, anzi, può preservare il benessere del nostro organismo e mantenerci in forma.

Qualora si dovesse notare una caduta dei capelli superiore alla norma, la scelta migliore è chiedere consiglio ad uno specialista in grado di fornire una corretta diagnosi e indicazioni per una cura personalizzata.