Come capire se la caduta dei capelli è dovuta a telogen effluvium?

Che cos’è il telogen effluvium? Come capire le cause della caduta dei capelli? Scopriamolo assieme!

In che cosa consiste il telogen effluvium? A cosa è dovuto? La caduta dei capelli può dipendere da questo? Spesso quando si riscontra una maggiore caduta dei capelli ci si chiede da cosa possa dipendere, balenano nella testa molte ipotesi e quesiti: la perdita è temporanea? Si tratta di calvizie? Può essere dovuta a telogen effluvium? Può essere definitiva?

La cosa importante è mantenere la calma e chiedere aiuto ad uno specialista in materia. Tra le domande più comuni che sono rivolte ai tricologi, vi sono: il telogen effluvium può causare la caduta dei capelli? In che modo? Come fermarlo?

Che cos’è il telogen effluvium?

Il telogen effluvium cronico è anche noto come diradamento diffuso e colpisce il cuoio capelluto nella sua totalità. Può insorgere in maniera improvvisa e la caduta dei capelli in alcuni casi può essere davvero cospicua, ma in realtà perché questa diventi evidente, servono circa tre mesi. Si tratta comunque di una condizione a carattere temporaneo che si risolve nell’arco di circa sei mesi e può essere innescata da diversi fattori, tra cui periodi prolungati di forte stress emotivo o fisico, assunzione di certi farmaci, squilibri alimentari o determinate malattie.

Il diradamento nella donna è più graduale, colpisce solo certe parti della testa come la sommità e l’attaccatura frontale dei capelli ed è anticipato da una generale diminuzione di densità nelle zone indicate, con capelli che iniziano ad assottigliarsi sempre più. Nei soggetti predisposti geneticamente alla caduta dei capelli, il telogen effluvium potrebbe accelerare o aggravare il fenomeno. La calvizie ereditaria può essere trasmessa dai parenti e interessare indistintamente il genere femminile e maschile, recenti ricerche hanno evidenziato che questa può saltare alcune generazioni ma il gene rimane dormiente per poi attivarsi nelle successive.

Come risolvere il problema?

Per elaborare una corretta diagnosi delle cause che hanno indotto la caduta dei capelli, la valutazione dello stato di salute del cuoio capelluto gioca un ruolo chiave, per questo consigliamo di richiedere una consulenza presso un centro tricologico di fiducia per opera di uno specialista che sarà in grado di analizzare la situazione. In seguito sarà possibile ricevere una terapia adatta e personalizzata per risolvere o attenuare il diradamento.