Le parrucche con capelli veri come si producono?

Scopri con il nostro esperto come vengono realizzate le parrucche con capelli veri.

Il processo per realizzare parrucche in capelli veri è un lavoro antiquato e assai complesso. E’ per lo più praticato nei paesi più poveri, dove questo lavoro manuale continua ad essere tramandato.

Devono essere garantiti precisi standard di qualità in tutte le fasi della realizzazione: dal reperimento della materia prima, alla lavorazione dei capelli fino al confezionamento finale del prodotto.

Quali sono gli step che danno vita alle parrucche in capelli veri?

1. La raccolta dei capelli veri

Piccola premessa: sono utilizzati solo capelli sani che non hanno mai subito colorazioni o decolorazioni chimiche e, a causa di questo criterio, sono sempre preferiti i capelli asiatici.

Durante la fase di raccolta questi capelli sono legati in code (capelli incodati) o trecce, in modo che le squame siano rivolte tutte nella stessa direzione (radice-punta) e non siano confusi. Diversamente, usare capelli aggrovigliati comporterebbe la realizzazione di un prodotto che sarà sempre arruffato e che nessun trattamento o prodotto potrà risolvere la situazione a lavoro finito.

2. La selezione dei capelli naturali

Per individuare i capelli qualitativamente adatti a diventare una parrucca è utilizzato un pettine speciale: il cardo.

I capelli sono quindi finemente pettinati con il cardo il quale divide i capelli sani, e della stessa lunghezza, dalla peluria e dai capelli spezzati.

3. Il processo di realizzazione delle parrucche in capelli veri

Ora che abbiamo individuato i capelli che più si prestano a diventare una parrucca non rimane che costruire il calco.

Il calco può essere su misura o essere di dimensioni standard. Nel secondo caso, tramite dei regolatori, è possibile adattare il prodotto alle misure delle teste più comuni (calotta anatomica).

Una volta definito il calco costruiamo la calotta, la parte interna della parrucca la quale, generalmente, è composta da una seta impercettibile su cui, con l’ uncinetto, vengono cuciti uno ad uno i capelli.

4. Il valore aggiunto delle parrucche naturali

Molto importante è la capacità di direzionare i capelli per ottenere un prodotto naturale e che non dia problemi al momento di eseguire la piega.

La parrucca naturale è, di norma, più costosa di una parrucca sintetica in quanto, come si è visto pocanzi, richiede un duro lavoro dalla materia prima al prodotto finito.

Per questo motivo viene consegnata al cliente con i capelli di lavorazione, non tagliati, in modo da garantire un taglio personalizzato.

Le parrucche di capelli veri sono, infine, fermate con del nastro biadesivo o con degli appositi elastici in modo da rimanere immobili durante i tutti i movimenti.

Prontocapelli da 42 anni è leader nella vendita e nel taglio delle parrucche di capelli veri.

Contatta il centro più vicino a te e affidati ai nostri esperti per trovare il modello che più desideri.


Deprecated: related_posts è deprecata dalla versione 5.12.0! Al suo posto utilizza yarpp_related. in /var/www/vhosts/cadutadeicapelli.net/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5211