Acido folico: antagonista dei capelli bianchi?

Qualche giorno fa abbiamo parlato di come l'alimentazione possa influire sulla comparsa dei capelli bianchi, in quest'articolo tratteremo dell'acido folico e delle sue presunte caratteristiche anti-incanutimento.

Da alcuni studi sembrerebbe emergere, che l’acido folico, somministrato insieme ad altri elementi come l’acido pantotenico e altre vitamine B, possa combattere i capelli bianchi e restituire in parte il proprio colore.
Prima di procedere vediamo cos’è e come si compone l’acido folico.
L’acido folico (folato) è la vitamina B9, non è prodotto dal nostro organismo e per questo si assume attraverso l’alimentazione. Quest’acido è composto dall’unione delle seguenti molecole:

  1. 6-metilpterina
  2. Acido p-aminobenzoico (PABA)
  3. Acido glutamminico

La vitamina è presente in vari alimenti come nelle frattaglie, nella verdura a foglia verde, nei legumi e nelle uova, mentre è scarsa nella frutta e nel latte. Si consiglia di assumere gli alimenti freschi, in quanto in cottura perderebbero circa la metà dell’acido folico presente.
Ecco alcuni cibi ricchi di folati (µg/100 gr):

  • Lattuga:   1700
  • Corn Flakes, germe di grano, soia, lievito di birra:        1500 – 1200
  • Fegato di pollo:                                                                               800
  • Muesli:                                                                                                 650
  • Fegato di manzo:                                                                            560
  • Fiocchi di crusca, mais:                                                               550 – 400
  • Tuorlo d’uovo:                                                                                 320 – 200
  • Spinaci e zucchine:                                                                        290 – 180
  • Cavoletti di Bruxelles:                                                                  270
  • Barbabietole rosse:                                                                       260

La vitamina è stata riconosciuta importante per la gravidanza al fine di prevenire eventuali malformazioni del feto, inoltre sembra sia utile per la sintesi del DNA, delle proteine, per la formazione dell’emoglobina e infine per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari.
L’acido folico è una sostanza molto importante per il nostro fabbisogno, come abbiamo visto e ora si discute a proposito della sua funzione positiva contro i capelli bianchi. Altri studi devono essere compiuti a tal proposito e speriamo che questi possano portare a un esito affermativo.