Capelli rovinati dal sole: come rimediare?

Scopriamo alcuni segreti per rimediare ai capelli rovinati dal sole e per affrontare al meglio il cambio di stagione.

Al ritorno dalle vacanze è opportuno prendersi cura nuovamente del proprio corpo ed in particolare dei capelli. Soprattutto il pubblico femminile deve prestare particolare attenzione ai capelli rovinati da sole, salsedine e cloro.

L’estate porta moltissime persone su spiagge e piscine senza considerare che i raggi UV ed altri agenti atmosferici possono interferire con la salute dei capelli.

Oltre a questo, il cambio di stagione non favorisce certo una crescita rigogliosa dei capelli, portando a variazioni del film idrolipidico che protegge i capelli stessi e il cuoio capelluto.

Come ci si può difendere? Grazie all’alimentazione e a qualche attenzione nel lavaggio dei capelli.

Alimenti consigliati:

  • Prodotti integrali
  • Verdure verdi
  • Uova
  • Carni bianche
  • Salmone
  • Latticini
  • Lievito di birra
  • Mandorle

Consigli per il lavaggio dei capelli:

  • Procurarsi uno shampoo neutro
  • Lavare i capelli lasciando agire lo shampoo per 4-5 minuti
  • Risciacquare con abbondante acqua strofinando bene il cuoio capelluto
  • Lavare nuovamente i capelli e risciacquarli assicurandosi di aver eliminato tutti i residui di shampoo
  • Applicare una lozione condizionante o balsamo con una posa di 2-3 minuti
  • Risciacquo e asciugatura con phon a bassissima temperatura
  • Applicare un olio protettivo per le punte e le lunghezze

Seguendo questi semplici consigli affronterete al meglio i piccoli problemi dati dal sole e dagli agenti atmosferici.

Photo Credit: arkland_swe via photopin cc