Capelli secchi e crespi: soluzione e consigli

Capelli secchi, sfibrati o "spenti"? L'inverno è un momento delicato per i nostri capelli ed è sempre più importante capire cosa poter fare per proteggerli. Cadutadeicapelli spiega come ottenere capelli forti e lucenti ogni giorno.

Un problema estetico sentito, in egual misura, da uomini e donne sono i capelli secchi o crespi. I capelli secchi sono dei capelli disidratati bisognosi di nutrimento, nei quali si riscontra una scarsa distribuzione del film idrolipidico (garantito dal sebo) su tutta la lunghezza dei capelli. Sono diverse le cause che portano a questo esito, quali, ad esempio, un uso errato della piastra; un’eccessiva esposizione al sole senza protezione; l’azione del cloro contenuto nell’acqua delle piscine; stress. Spesso, per risolvere il problema dei capelli secchi e sfibrati è sufficiente utilizzare una maschera nutriente per capelli e applicare un balsamo dopo lo shampoo, ad evitare un cattivo uso di piastra e phon ed un’eccessiva esposizione al sole. Anche i capelli, come la nostra pelle, vanno protetti dai raggi UV.

I capelli crespi invece sono capelli lanosi, a sezione piatta, sostanzialmente desquamati, tipici delle etnie africane. Sono chiamati anche “capelli a fil di ferro”. Il capello crespo è maggiormente problematico rispetto a un capello sfibrato perché è più difficile da pettinare, è opaco e dopo il lavaggio, fin dall’asciugatura, si “elettrizza” e diventa ingestibile. Spesso molti balsami o maschere nutrienti sono inadeguate per risolvere il problema e ridare tono al capello crespo. Esistono in commercio, però, una serie di prodotti particolarmente idratanti, ideati appositamente per capelli crespi o pettinature afro. Sono ricchissimi di elementi necessari per il capello crespo, maggiormente bisognoso di idrolipidi. Sono prodotti altamente idratanti, molto densi che vanno distribuiti sui capelli umidi: senza pettinarli (così da non ungere la cute), si lascia asciugare naturalmente, ottenendo lucentezza e morbidezza. L’impressione che si ricava da questo tipo di prodotti specifici è quella di ricoprire i capelli di una sorta di patina “gommosa” (non untuosa, comunque), che contrasta efficacemente la perdita di idratazione.


Deprecated: related_posts è deprecata dalla versione 5.12.0! Al suo posto utilizza yarpp_related. in /var/www/vhosts/cadutadeicapelli.net/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 4861