Come far durare più a lungo la protesi capelli?

Vi trovate bene con la vostra protesi capelli? Volete farla durare più a lungo? Ecco qualche suggerimento!

Per mantenere la protesi capelli bella si devono seguire dei piccoli accorgimenti che permettono di preservarla e proteggerla nel tempo. L’attrito o lo strofinamento, l’uso e i batteri sono i fattori più comuni che possano compromettere la durata dell’infoltimento, causando traumi fisici ai capelli. Limitare queste cause aiuterà a mantenere la protesi capelli più a lungo. Ecco qualche consiglio:

  • Ridurre l’attrito o lo strofinamento –> la protesi capelli è vulnerabile all’attrito o strofinamento poiché possono provocare il distaccamento dei capelli dalla base dell’infoltimento. Per ovvie ragioni, i capelli che compongono la protesi non sono protetti da una sostanza fondamentale come il sebo. Il sebo è un olio naturale prodotto dai follicoli piliferi e serve a lubrificare e proteggere il capello dagli agenti esterni. Una delle principali cause di attrito avviene quando si dorme, alcuni tessuti della biancheria da letto sono preferibili ad altri, ad esempio la seta e il raso sono molto più delicati sui capelli rispetto a materiali più ruvidi e potrebbero ridurre drasticamente lo strofinamento diminuendo il distaccamento dei capelli. Inoltre, si consiglia di non indossare cappelli o caschi troppo stretti per lunghi periodi, questo permetterà anche di allungare la tenuta di biadesivi o colle di ancoraggio dell’infoltimento: il sudore può compromettere la tenuta di questi prodotti. Si suggerisce, inoltre, di utilizzare una spazzola o pettine a denti larghi e spazzolare la protesi capelli solo da asciutta.
  • Eliminare i batteri –> i batteri si accumulano normalmente durante i giorni sulla protesi capelli ed hanno effetti negativi, in alcuni casi possono arrivare a compromettere la struttura del capello indebolendola. L’igienizzazione dell’infoltimento è importante: si devono usare prodotti adatti per preservarla. Oltre allo shampoo e al balsamo si consiglia di applicare sulla protesi capelli anche un prodotto condizionante che protegga i capelli dagli agenti esterni, come umidità, freddo e altri. Questo andrà a sigillare le cuticole fungendo da film protettivo.

Questi sono solamente alcune delle accortezze che si devono avere con la propria protesi capelli per farla durare più a lungo, ma ponendo attenzione in primis a questi piccoli gesti l’infoltimento sarà sempre bello e lucido come all’inizio. Se nonostante questo la situazione dovesse peggiorare, si consiglia di rivolgersi a un centro tricologico specializzato per la manutenzione straordinaria della protesi capelli.