Come scegliere una protesi capelli che sia invisibile?

Trovare la protesi capelli giusta non è facile, come individuare quella che dia un risultato più naturale?

Quando si decide di indossare una protesi capelli si vorrebbe che questa non fosse visibile e restituisse un’immagine più naturale possibile, per poterla indossare in tutta serenità. È importante rilevare che non esiste una soluzione d’infoltimento totalmente invisibile ma è possibile ottenere ottimi risultati.

La ricerca sui materiali e i metodi di ancoraggio delle protesi capelli ha compiuto passi da giganti in questi ultimi anni, si reperiscono, infatti, materiali sempre più leggeri, resistenti e anallergici che permettono buonissime prestazioni in fatto di impercettibilità al tatto e alla vista. Basi sempre più leggere e di qualità garantiscono anche un’ottima traspirabilità evitando così fastidiosi problemi di eccessiva sudorazione o irritazioni cutanee.

Le protesi capelli possono, infatti, essere in capelli naturali, capelli in fibra oppure miste (capelli naturali e sintetici), dipende dalle esigenze della persona, dalle caratteristiche della sua chioma e dalla tipologia di risultato che si vuole ottenere. Ad esempio per ottenere capelli brizzolati è possibile utilizzare capelli scuri naturali e bianchi sintetici, in modo che questi ultimi non siano interessati dalla tinta qualora fosse necessario ricorrervi.

Quali sono le caratteristiche di capelli naturali e in fibra?

  • Capelli naturali –> è un capello umano, quindi possiede tutte le sue caratteristiche come ad esempio la durata, la resistenza e la possibilità di essere tinto e acconciato a proprio piacimento. Sarà quindi possibile dargli un colore, una piega e fare altri trattamenti per ottenere l’effetto desiderato.
  • Capelli in fibra –> si tratta di un capello sintetico già trattato per mantenere nel tempo il colore originario e la piega, infatti, non è necessario acconciarlo poiché, anche dopo ogni lavaggio, mantiene la pettinatura e lo stile. Inoltre, non è sensibile all’umidità come i capelli naturali e risulta molto leggero.

Per scegliere la protesi capelli più adatta che non sia impegnativa da indossare, che garantisca il massimo comfort, e che restituisca l’immagine più veritiera della persona è importante mantenere un certo standard di qualità, infatti, la scelta deve riguardare diversi parametri tra cui: il calibro, colore e lunghezza del capello così come la piega e la sua lavorazione. Anche la scelta della tipologia di base e ancoraggio è fondamentale ma non sempre si conoscono tutte le caratteristiche per questo è opportuno affidarsi ad un centro tricologico specializzato in quanto personale competente e qualificato, sarà in grado di rispondere ad ogni vostra domanda e indirizzarvi verso la scelta migliore.