Protesi capelli: come farla durare nel tempo?

Come preservare la vostra protesi capelli? Come farla durare più a lungo? Ecco qualche consiglio utile!

Per preservare nel tempo la protesi capelli è necessario seguire dei semplici accorgimenti che la manterranno bella negli anni. È importante sottolineare che la protesi capelli non può durare in eterno, fisiologicamente i materiali con il passare del tempo si consumano, per cui l’attrito, lo strofinamento, l’uso e i batteri sono tra le cause più comuni del deterioramento generale dell’infoltimento. Intervenire su questi fattori può allungare la vita della protesi capelli e contribuire a mantenerla in ordine con il minimo sforzo.

  • Ridurre l’attrito –> la protesi capelli è vulnerabile allo strofinamento poiché può causare il distaccamento dei capelli dalla base dell’infoltimento. È importante sottolineare che i capelli che compongono l’infoltimento non sono protetti dal sebo, olio naturale prodotto dai follicoli che lubrifica e protegge dagli agenti esterni, e per cui più facilmente attaccabili. Tra le principali cause di attrito vi è il dormire, infatti, alcuni tessuti della biancheria da letto non consoni potrebbero aumentare l’attrito a causare il distaccamento di un maggior numero di capelli dalla protesi. Si consigliano preferibilmente lenzuola di seta o raso. Inoltre, si suggerisce di non indossare cappelli o caschi per molte ore al giorno, in quanto la tenuta di biadesivi o colle per l’ancoraggio della protesi capelli potrebbe risentire del grasso e sudore prodotto dalla cute e diminuire la presa. Si consiglia, inoltre, di pettinare la protesi solo una volta asciutta, con delicatezza e utilizzando pettini a denti larghi per non strappare i capelli applicati.
  • Eliminare i batteri –> quotidianamente si accumulano sulla protesi capelli batteri che hanno effetti negativi si di essa e, in alcuni casi, possono addirittura compromettere la struttura del capello rovinandolo. Igienizzare l’infoltimento è importante: si consigliano prodotti appositi come uno shampoo delicato, un balsamo e un prodotto condizionante che agisca da protettore contro agenti esterni (umidità, freddo, ed altri).

Questi sono alcuni consigli per mantenere la propria protesi capelli bella nel tempo ma se, nonostante le cure e le accortezza di cui sopra, questa dovesse presentare dei problemi si consiglia di rivolgersi ad un centro tricologico di fiducia per la manutenzione straordinaria dell’infoltimento ad opera di personale specializzato.