Protesi capelli: quali sono i migliori prodotti da usare?

Per indossare una protesi capelli in tutta tranquillità è importante preservarne la bellezza. Esistono dei prodotti studiati ad hoc per curarla nella maniera corretta! Scopriamoli assieme!

La cura della protesi capelli deve essere fatta quotidianamente e con prodotti specifici che siano adatti al vostro tipo d’infoltimento e permettano di igienizzarlo mantenendolo lucido nel tempo. Infatti, non tutti i prodotti sono efficaci nello stesso modo, la loro efficacia dipende dalla composizione della protesi capelli. Abbiamo chiesto al nostro tricologo quali sono i prodotti più usati e idonei per la manutenzione dell’infoltimento. Ecco qualche consiglio sui prodotti che non possono mancare nell’armadietto:

  1. Remove –> è un solvente atto a rimuovere dalla base dell’infoltimento eventuali residui di colle. La pulizia profonda permetterà, infatti, al sistema di ancoraggio della protesi capelli, come nastro biadesivo o colla liquida, di avere una buona tenuta.
  2. Protettore del cuoio capelluto –> si tratta di una sostanza che funge da protettore del cuoio capelluto e agisce come barriera tra la cute e il sistema di ancoraggio (nastro biadesivo o colla liquida) per non irritare la pelle. Questo prodotto è indispensabile se si ha pelle molto grassa o eccessiva sudorazione.
  3. Nastro biadesivo o colla liquida –> sono metodi di ancoraggio differenti. Non ne esiste uno migliore dell’altro, semplicemente ognuno sceglie quello che più è adatto alla propria protesi capelli, allo stile di vita e altro. Il nastro biadesivo solitamente è un prodotto molto versatile e facile da usare, un po’ più complessa invece la colla liquida ma si tratta solo di acquisire la giusta manualità e capire le quantità da applicare.
  4. Shampoo delicato –> si consiglia di eseguire il lavaggio della protesi capelli con uno shampoo delicato studiato ad hoc per non aggredire e danneggiare nel tempo l’infoltimento. I prodotti senza solfati sono più indicati per non incorrere nel rischio di opacizzare, scolorire i capelli della protesi capelli.
  5. Balsamo –> anche la protesi capelli ha bisogno del balsamo, infatti, questo manterrà i capelli più morbidi e lucenti e permetterà di pettinarli senza creare fastidiosi nodi che potrebbero portare anche alla perdita di alcuni capelli. Il balsamo, rigorosamente senza siliconi, sigilla il capello facendolo appari al tatto più liscio e alla vista più disciplinato.
  6. Spray condizionante –> questo prodotto permette di prevenire e controllare l’elettro staticità donando al contempo lucentezza e volume senza appesantire la protesi capelli. Protegge, inoltre, l’infoltimento dagli agenti atmosferici.

Infine, possiamo dire che questi prodotti sono indispensabili per igienizzare e curare la protesi capelli nel modo corretto. Per avere maggiori informazioni sui prodotti e il loro utilizzo e per chiarire ogni dubbio, suggeriamo di rivolgersi ad un centro tricologico di fiducia dove personale esperto sarà in grado di darvi tutte le risposte.