Speciale protesi capelli: come scegliere la densità giusta di capelli?

Scegliere la protesi capelli perfetta non è facile, come orientarsi? Come scegliere la densità di capelli corretta? Scopriamolo assieme!

Acquistare la protesi capelli è un passo molto importante perché chi poi la indosserà, dovrà avere un aspetto familiare e il più naturale possibile, ecco perché è fondamentale porsi qualche domanda sull’argomento. Ci sono diversi fattori da considerare prima di scegliere la protesi capelli, ossia:

  • il tipo di integrazione necessaria;
  • la grandezza della zona o delle zone da rinfoltire;
  • la tipologia di capelli;
  • il colore dei capelli;
  • la lunghezza dei capelli;
  • la densità dei capelli;
  • il metodo di ancoraggio della protesi;
  • la comodità.

Tutti questi elementi devono essere valutati con attenzione e tra questi ci concentreremo sulla densità dei capelli dell’infoltimento, uno dei temi principali per avere un look naturale. Una buona regola da rispettare per quanto riguarda la densità è: “meno è meglio”. È preferibile una densità minore di capelli piuttosto che maggiore, perché se si sbaglia per eccesso non possibile riparare all’errore, invece innestare nuovi capelli nelle zone che lo richiedono, è un’operazione più semplice e meno invasiva. Per prima cosa si consiglia di rivolgersi ad un centro tricologico per farsi guidare nella scelta della protesi capelli, personale specializzato sarà in grado di offrire l’assistenza necessaria. Come anticipato uno dei parametri da considerare è scegliere una densità di capelli adatta all’età della persona. Questo per evitare di esagerare con la concentrazione di capelli e avere un aspetto credibile e naturale, così nessuno si accorgerà che indosserete un infoltimento. Il sistema dev’essere quindi personalizzato e modellato sulle esigenze e le caratteristiche della persona. Si deve, inoltre, tenere presente che una protesi capelli può durare nel tempo, anche anni, per cui non si deve trascurare il fattore età, se una persona avanza con gli anni avrà sempre meno capelli ecco perché scegliere di non aumentare di troppo la concentrazione potrebbe rivelarsi la scelta corretta sul lungo periodo.

Infine, rispettando qualche semplice accorgimento e seguendo il consiglio di uno specialista sarà possibile raggiungere l’obiettivo desiderato, ossia indossare una protesi capelli comoda e che restituisca l’aspetto originario alla persona: a ognuno il suo infoltimento!