5 consigli per rinforzare i capelli

Se i capelli appaiono secchi, fragili e opachi è necessario intervenire e curarli nella maniera corretta. Ecco qualche semplice consiglio per rinforzare la propria chioma!

I capelli in questo periodo dell’anno richiedono particolari cure, soprattutto dopo il rientro dalle vacanze estive, dove sole, salsedine e vento hanno trasformato la vostra chioma e resa spenta, opaca e fragile. Queste non sono le sole cause del problema, ma i capelli possono indebolirsi anche per altri fattori come ad esempio scompensi ormonali, una dieta alimentare non completa di tutti i nutrimenti, forte stress e altri. Per ridonare lucentezza alla chioma e rinforzarla è importante agire contemporaneamente in due modi:

  • dall’interno –> seguendo una dieta sana e bilanciata;
  • dall’esterno –> scegliendo prodotti adatti a mantenere idratati i capelli.

Ecco 5 semplici consigli da seguire per avere una chioma perfetta e in salute:

  1. Alimentazione –> noi siamo quello che mangiamo e la stessa cosa vale per i nostri capelli. Ci sono dei cibi e dei nutrimenti che non possono mancare nella dieta alimentare giornaliera come ad esempio i sali minerali, contenuti nella frutta secca, semi di girasole e di zucca, le vitamine, tra queste la biotina svolge un ruolo essenziale poiché aumenta la produzione di cheratina, sostanza che rinforza i capelli. La biotina è contenuta soprattutto nei cereali integrali e nel lievito di birra. Nemiche della calvizie sono invece la vitamina E, presente in carote e spinaci, e la vitamina B che si trova nei legumi, salmone e avocado. Inoltre, non è da sottovalutare il ruolo fondamentale dell’acqua: per essere costantemente idratati si consiglia di bere circa 2 litri di acqua ogni giorno.
  2. Integratori –> in alcuni casi, oltre a seguire una corretta alimentazione, è necessario assumere certe sostanze in più come ad esempio integratori di vitamine e nutrienti atti a rinforzare la chioma. In commercio ne esistono vari tipi da quelli che contengono vitamine A, B, C ed E, a quelli ricchi di minerali come ferro, rame, selenio, magnesio e zinco, importanti per la crescita del capello.
  3. Prodotti igienici –> si consiglia di utilizzare prodotti igienici che non contengano siliconi e parabeni, sostanze che nel tempo appesantiscono e indeboliscono il capello, per cui si raccomandano prodotti a base essenzialmente naturale. Inoltre, sono presenti prodotti specifici per risolvere e attenuare alcuni problemi del cuoio capelluto e dei capelli come la forfora, il grasso e altri, in questo caso si consiglia di rivolgersi a un centro tricologico specializzato per scegliere i prodotti più adatti.
  4. Rimedi naturali –> come anticipato in precedenza, alcune sostanze naturali sono importanti per la bellezza dei capelli, tra questi l’olio d’oliva che dona lucentezza alla chioma e si può applicare facilmente prima del lavaggio. Elementi positivi anche il miele e l’uovo, quest’ultimo ad esempio, grazie alle vitamine D e E, rinforza e previene la caduta dei capelli.
  5. Igiene –> è importante eseguire frequenti lavaggi dei capelli durante la settimana contraddicendo la falsa credenza che lavarli troppo possa seccarli e indebolirli. Un piccolo accorgimento è non scaldare eccessivamente la chioma con il phon perché il calore seccherà maggiormente i capelli, per questo si consiglia di farli asciugare naturalmente all’aria e usare il phon solo nella parte finale dell’asciugatura.

Non resta che seguire questi piccoli consigli per avere una chioma sana e lucente!

 

Photo Credit: pinkblog.it