Autunno 2016: acconciature capelli sposa

Direttamente dalle passerelle della prossima stagione ecco tutte le acconciature capelli per le spose.

Le tendenze capelli sposa per la stagione appena iniziata vedono chignon classici, essenziali e puliti da portare con o senza velo, trecce di ogni tipologia, dalle laterali a quelle maxi e, per un’acconciatura sofisticata, nodi complessi impreziositi da punti luce e gioielli. Le pettinature quindi si fanno sempre più essenziali rispetto alla stagione precedente, ecco qualche idea da ripetere ed elaborare per essere perfette nel giorno più importante:

  • La treccia –> must immancabile, protagonista degli ultimi mesi, è adatta a diverse occasioni dalle più informali alle serate più sontuose. La treccia può essere laterale con tocchi romantici e capelli non perfettamente disciplinati per creare un bel mix con un make-up più marcato sugli occhi oppure parzialmente wild arricchita da intrecci e code in stile rockabilly.
  • Il nodo –> si tratta di un’acconciatura più easy rispetto allo chignon ma non per questo meno elegante. Se si hanno capelli lunghi farlo è semplice, è sufficiente attorcigliare le ciocche e poi annodarle. Esiste anche la variante a doppio nodo, solitamente bassi e con riga in mezzo.
  • Lo chignon –> pettinatura sempre chic per ogni occasione, può essere alto, vaporoso e ribelle per le più giovani, oppure più disciplinato e basso per momenti speciali e più glamour.
  • Le onde –> acconciatura che simula lo stile naturale in voga anche per la stagione autunnale, si fanno in un attimo arrotolando le ciocche su una piastra piccola allargando poi il boccolo a favore. Questa pettinatura è adatta particolarmente a capelli di media lunghezza, il bob lungo, infatti, si presta perfettamente a quest’acconciatura. Le onde, inoltre, possono essere anche retrò in stile anni ’20.
  • La coda –> anche un’acconciatura datata come la coda può essere rivisitata e ammodernata, ne esistono tante varianti da quella alta e mossa a quella bassa e vaporosa, leggermente mossa oppure super liscia.
  • Il semi raccolto –> è una via di mezzo tra i capelli sciolti e la coda, questa mini coda alta può essere portata con abbigliamento casual oppure impreziosita da accessori come fiori o gioielli per occasioni più formali.
  • Anni ’80 –> tornano sulle passerelle anche le acconciature anni ’80 e i boccoli, soprattutto pettinatura d’ispirazione vintage connotate da una maxi frangia.
  • Gli accessori –> una cosa che non può mancare in quest’autunno inverno, è l’accessorio che va ad arricchire trecce, chignon e altre acconciature.  L’accessorio può essere un cerchietto gioiello, uno o più fermagli e anche fiori che vanno a impreziosire e dare risalto alla pettinatura.

Le idee cui ispirarsi non mancano!

Infatti, le tendenze capelli per le spose sono le più svariate, a ognuna la propria, non resta che provare, ma si consiglia sempre di rivolgersi a un hairstylist di fiducia che sappia suggerire l’acconciatura perfetta per il vostro viso in un’occasione così speciale.

 

Photo Credit: atelieralisaking.it