Come capire se i tuoi capelli sono sani?

Spesso ci chiediamo se davvero i nostri capelli siano in salute, come capirlo? Scopriamolo assieme!

I capelli sono una parte fondamentale del nostro aspetto, connotano una persona e manifestano la sua originalità con tagli e pettinature diverse, ecco perché è importante capire se la nostra chioma è davvero in salute. In certi periodi dell’anno i nostri capelli possono essere soggetti a cambiamenti, ad esempio durante la stagione fredda e in estate, a causa delle particolari condizioni climatiche, tendono a seccarsi ed indebolirsi per cui prendersene cura nel modo corretto è fondamentale. In altri periodi, come durante i cambi di stagione, si può verificare una diminuzione della capigliatura e si può riscontrare la caduta di una certa quantità di capelli ma, come capire se si tratta di un fenomeno occasionale e fisiologico oppure patologico?

Quanto sono sani i tuoi capelli?

Stabilire quanto sono sani i propri capelli non è cosa semplice ed immediata, per avere informazioni più dettagliate ci si deve rivolgere a un centro tricologico e fissare un primo check up, perché noi ci possiamo accorgere di perdere una quantità di capelli più ingente oppure che la chioma si presenta più secca e debole ma solo degli esperti saranno in grado di fare un’anamnesi precisa e individuare cause e soluzioni. Tuttavia è possibile dare dei suggerimenti per capire se qualcosa non va, tra tutti, due fondamentali.

Alimentazione e capelli

Molte persone pensano che usare certi trattamenti e prodotti igienici come shampoo, balsamo ed altri, sia sufficiente per avere i capelli belli e in salute. In realtà è importante integrare i prodotti corretti con una dieta alimentare sana e bilanciata. Si consiglia di assumere giornalmente una certa quantità di proteine che si trovano in pesce, carne, uova, avena, ricotta, mandorle e broccoli. Anche i sali minerali e le vitamine sono importanti per i nostri capelli, ecco perché assumere verdura e frutta con costanza non può che far bene ai nostri capelli. La frase: “sei quello che mangi” è assolutamente veritiera, più si segue una dieta alimentare salutare più la nostra chioma sarà sana.

Igiene dei capelli

È importante sottolineare che lavare i capelli spesso, anche tutti i giorni se necessario, non provoca la loro caduta bensì, aiuta a contrastare tutti quei fenomeni temporanei che possono provocare la perdita dei capelli. Il lavaggio, con shampoo e prodotti corretti per le proprie caratteristiche, aiuta a igienizzare il cuoio capelluto e ad esportare tutte le sostanze nocive, grasso in eccesso e forfora che vi si depositano giornalmente. Questo permette alla cute di svolgere le sue normali funzioni fisiologiche. Altra cosa importante è massaggiare o grattare a fondo il cuoio capelluto per riattivare la microcircolazione dello stesso e stimolare l’attività follicolare.

Questi sono solo due dei consigli più importanti per avere una chioma bella e sana, ovviamente scendendo nello specifico si possono dare suggerimenti personalizzati per il benessere dei capelli, ma di questo parleremo nel prossimo articolo.