Come preparare i vostri capelli all’arrivo dell’inverno

Come preparare i vostri capelli all'arrivo del freddo? Scopriamo insieme come evitare che il cuoio e le punte si secchino a causa della stagione invernale.

Ormai ci siamo, le giornate sono più corte, non si può più uscire senza una giacca, il the caldo ritorna ad essere un piacere…insomma, sta arrivando l’inverno! Anche i nostri capelli vanno preparati all’arrivo del freddo, per evitare spiacevoli conseguenze. Quindi oggi vi spiegheremo come preparare i vostri capelli all’arrivo dell’inverno.

Con l’arrivo del freddo, infatti, l’aria diviene più fredda e secca e ciò provoca una miniaturizzazione dei capillari che irrorano il cuoio capelluto: queste piccole vene si restringono, portando sempre meno sangue al bulbo pilifero e, da questo consegue che i capelli saranno più secchi, più deboli con tendenza a spezzarsi e cresceranno più lentamente. Inoltre, l’aria fredda seccherà anche il cuoio, riducendo la produzione di sebo, fondamentale per il nutrimento dei nostri capelli.

Per far in modo che ciò non avvenga, sono 5 i consigli utili che ci sentiamo di darvi:

  1. IL CORRETTO SHAMPOO: Un corretto shampoo, come vi diciamo spesso, è tutto. Per questa stagione intermedia, vi consigliamo uno shampoo neutro poiché rispetta l’equilibrio della cute, non seccandola troppo.
  2. IMPACCO PRE LAVAGGIO: Vi consigliamo di effettuare, almeno una volta a settimana, un impacco nutriente per i vostri capelli. In questa stagione, è consigliabile l’olio di Argan. Applicatene la dose necessaria per raggiungere tutte le lunghezze dei vostri capelli, lasciate agire per circa 15-20 minuti e poi effettuate il vostro normale lavaggio.
  3. MASSAGGIARE IL CUOIO: Durante il lavaggio, massaggiate a lungo con i polpastrelli la vostra cute. Questo è di grande aiuto per sostenere e riattivare la circolazione sanguigna dei capillari del cuoio.
  4. BALSAMO IDRATANTE: Applicate con costanza un buon balsamo per mantenere idratati i vostri capelli. Evitate prodotti contenenti siliconi, petrolati e parabeni che peggiorerebbero la situazione rendendo i capelli idrorepellenti, e optate per qualche prodotto contenente estratti naturali come olio di cocco od olio di mandorla.
  5. EVITATE TRATTAMENTI CHIMICI: In questa delicata fase, in cui i vostri capelli tenderanno a seccarsi e spezzarsi, evitate di sottoporli a trattamenti aggressivi, quali stirature, permanenti, tinte chimiche. Potrebbe essere un vero disastro. Confrontatevi con il vostro parrucchiere e prendete in considerazione delle tinte naturali, molto più rispettose del capello.

E quindi, ora che vi abbiamo spiegato come preparare i vostri capelli all’arrivo dell’inverno, non avrete nulla da temere!

 

Photo Credit: www.cosmopolitan.it