Come proteggere i capelli dal sole?

Il sole può danneggiare i nostri capelli? In che modo? Come salvaguardare la chioma?

Con l’arrivo dell’Estate giunge anche la stagione più attesa dell’anno, connotata da uno stile di vita più dinamico, dal trascorrere maggior tempo all’aperto, si va al mare e ci sono le tanto sospirate vacanze estive. Ma è proprio in questi momenti che ci si deve prendere cura dei capelli, perché più esposti ai raggi UV del sole, infatti, gli agenti atmosferici e ambientali possono stressarla e indebolirla. La lucentezza e la compattezza del capello sono messe alla prova e la melanina, che connota il colore dei capelli, subisce un processo di ossidazione con conseguente schiarimento.

Come preparare i capelli alla nuova stagione?

Si consiglia di evitare trattamenti estetici invasivi come tinte, stirature chimiche e meches poiché indeboliscono e rendono più secchi i capelli. Se invece è assolutamente necessario applicare la tinta per nascondere i fastidiosi capelli bianchi si suggerisce di preferire prodotti naturali perché meno dannosi, come le tinte tricologiche.

Come proteggere i capelli in spiaggia?

Per prima cosa è importante non esporre i capelli al sole senza protezione, esistono, infatti, ottimi prodotti che schermano i raggi UV, si consiglia di applicarli all’arrivo in spiaggia e dopo ogni bagno. Dopo ogni bagno è bene farsi una doccia con acqua dolce per eliminare il sale che potrebbe seccare ulteriormente i capelli.

Come prendersi cura dei capelli dopo una giornata di mare?

L’azione fondamentale è riportare il cuoio capelluto al normale equilibrio, si consiglia di idratare le lunghezze e detergere bene la cute attraverso il lavaggio. È preferibile usare prodotti igienici non aggressivi per non disidratare eccessivamente il cuoio capelluto. Inoltre, è importante effettuare l’ultimo risciacquo del lavaggio con acqua fredda per chiudere le squame del capello.

Il balsamo non può mancare e dev’essere applicato sulle lunghezze lasciandolo agire per qualche minuto. È importante eseguire periodicamente un peeling al cuoio capelluto al fine di ridare ossigeno allo stesso.

Seguendo questi semplici accorgimenti sarà possibile mantenere la propria chioma bella e in salute anche durante la stagione estiva!


Deprecated: related_posts è deprecata dalla versione 5.12.0! Al suo posto utilizza yarpp_related. in /var/www/vhosts/cadutadeicapelli.net/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 4861