Come può la biotina influenzare la salute dei nostri capelli?

Biotina e Capelli: quale relazione esiste fra questa vitamina contenuta principalmente nelle uova ed i nostri capelli? Perchè e come sono collegate tra loro.

La Biotina è una delle meno conosciute sottocategorie della Vitamina B (o vitamina H, se usate la nomenclatura tedesca) ed è strettamente legata alla salute dei nostri capelli, poiché una carenza può causare delle alterazioni significative dermatologiche, quindi anche dei capelli. Vediamo insieme perché e come poter recuperare eventuali danni.

  • Biotina: Cos’è e come funziona?

Come abbiamo detto in precedenza la biotina è una vitamina che possiamo trovare nel latte, nel fegato, nel lievito, nei cavolfiori, nelle noci e nei fagioli. Un caso a parte, che merita un trattazione più completa, è il caso dell’uovo: la Biotina è presente in consistenti quantità nell’albume ed, in misura minore, nel tuorlo. Ma il nostro corpo l’assume solo se le uova sono cotte, infatti se crude esse contengono anche una sostanza, l’avidina, che ne inibisce l’assorbimento intestinale. Tale sostanza “scompare”, invece, durante la cottura.

La biotina è molto importante poiché è un coenzima impiegato nella processo metabolico di assimilazione di carboidrati, proteine e grassi insaturi. Inoltre – e questa è la parte che più ci interessa – svolge un ruolo di primaria importanza nella conservazione in salute di pelle, nervi, capelli e ghiandole sebacee.

  • Cosa può comportare una carenza di biotina per i capelli?

Una carenza di biotina può comportare degli squilibri dermatologici molto gravi: provoca infatti (sia negl’adulti che nei bambini) una desquamazione del derma che può manifestarsi come eczemi diffusi sull’epidermide, mentre nei capelli può diventare causa di dermatite seborroica. La dermatite seborroica infatti si presenta come una desquamazione del cuoio che, oltre ad i sintomi più evidenti quali capelli grassi, formazione di forfora e dolore al cuoio, può comportare anche una caduta dei capelli. Si può quindi individuare nella carenza di biotina una delle cause della caduta dei capelli.
E’ bene sottolineare come una carenza di biotina sia una condizione molto rare: può avvenire solo in soggetti che hanno una dieta a base di uova crude o “cotte” alla coquè e in persone che si sottopongono a lunghe cure a base di antibiotici, in quanto inibiscono la flora intestinale che non assume correttamente la sostanza.

  • Come rimediare?

Correggendo la vostra dieta alimentare, includendo le sostanze ricche di biotina: importante assumere almeno una volta a settimana 2 uova cotte. Per casi più gravi, vi consigliamo anche di rivolgervi al vostro medico di base per farvi indicare un integratore adatto alla vostra situazione.

Un altro esempio di come l’alimentazione sia importante per la salute dei nostri capelli, una carenza vitaminica, come quella della biotina, può infatti causare gravissimi danni. Non prendiamole sottogamba.

 

Photo Credit: http://www.merz-spezial.it/


Deprecated: related_posts è deprecata dalla versione 5.12.0! Al suo posto utilizza yarpp_related. in /var/www/vhosts/cadutadeicapelli.net/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 4861