Cos’è lo stile boyish

E’ da ormai un paio d’anni che si sente parlare di “stile boyish”, ma in cosa consiste esattamente?

E’ da ormai un paio d’anni che si sente parlare di “stile boyish”, ma in cosa consiste esattamente?
Potremmo chiamarlo anche “taglio alla maschietta”, un taglio corto e pratico, che vi conferirà un aria sbarazzina, ma al contempo un look pulito.
Di questo nuovo hairstyle si sono fatte pioniere le più grandi star di Hollywood, da Emma Watson a Charlize Theron, nessuna è riuscita a resistere al fascino del look androgino.
Sfatiamo subito, però, un mito: il capello corto vi farà perdere femminilità.
Infatti non vi è niente di più sbagliato. Se ben curato, lo stile boyish vi conferirà un aria più sofisticata, metterà in risalto i vostri lineamenti scoprendo buona parte del vostro viso e, abbinanato anche ad un nuovo make up, vi permetterà di rinnovare la vostra immagine, non risultando per questo meno girly.

Uno stile, ma tanti look, ve ne proponiamo qualcuno:

Taglio boyish calssico: partiamo con il più classico dei tagli corti. Scalato sul retro e con ampio ciuffo a ricoprire il viso. Questo taglio ormai è sdoganato da diversi anni ed è diventato classico tra le proposte dei saloni di hairstylist.

taglio_1

Taglio boyish bon ton: un taglio cortissimo, ma estremamente trendy. Non vi pentirete della scelta, facilissimo da gestire, frangia appena accennata, basta un leggera riga in parte per darvi un aria ricercata. E, perchè no, arrichitelo con qualche forcina colorata, un accessorio sempre di moda.

taglio_2
Taglio boyish spettinato: se avete voglia di sbizzarrirvi e di conferire al vostro look un aria sbarazzina e frizzante, questo è l’hairstyle che fa per voi. Capello leggermente mosso, un ciuffo dalla forma delineata ma non scalato, questo taglio si abbina perfettamente a uno dei colori più chic di questo inverno 2014, il biondo platino glaciale.

taglio_3

Taglio Boyish con ciuffo cotonato all’indietro: questo look, è un po’ più complesso da tenere, ma vi darà grandi soddisfazioni. Abbinate un taglio corto molto maschile ad un ciuffo cotonato all’indietro a mo’ di cresta e non passerete sicuramente inosservate con questo look allo stesso tempo eccentrico, ma raffinato.

taglio_4

Ecco alcune proposte quindi per dare un cambio radicale alla vostra immagine ed essere assolutamente al passo con i tagli di tendenza di questo autunno-inverno 2014, nessuno stile, infatti, sarà più attuale di quello boyish nei mesi avvenire.

 

Photo Credit: http://1.bp.blogspot.com; http://www2.pictures.zimbio.com; http://static.pourfemme.it; http://static.pourfemme.it.