Europei 2016: ecco le ultime tendenze capelli dei calciatori

Quali sono le tendenze e i tagli di capelli degli Europei? Quale giocatore ha la pettinatura più stravagante? Scopriamolo insieme!

Gli europei 2016 sono ormai iniziati e, oltre ad essere un’importante competizione sportiva è anche una passerella mediatica per i calciatori che attraverso acconciature capelli bizzarre dettano legge in materia di look maschile.

È noto a tutti che gli europei rappresentano una passerella per i giocatori che per l’occasione sfoggiano look capelli e tagli uomo piuttosto stravaganti.  Negli anni abbiamo assistito a diverse mode capelli sui campi di calcio, dalle famose treccine alla Gullit, che ha replicato anche Davids, fino ad arrivare ai tagli uomo alla Pogba.  Anche in questo europeo alcuni calciatori si fanno notare per un look particolare.

La nostra nazionale italiana vanta tra le sue fila alcuni dei giocatori più fascinosi del campionato, etichettati anche come sex symbol, come ad esempio Pellé che con il suo taglio un po’ retrò e ordinato segue la moda del momento che vede appunto un ritorno ad acconciature tipiche degli anni ’50, disciplinate ed eleganti. Tagli e pettinature di questo tipo permettono di gestire la chioma con estrema facilità e di poterla esporre sui campi di gioco, senza spettinarsi. Non mancano anche tagli uomo più ribelli come ad esempio il ciuffo alla Gigi Buffon, che porta capelli rasati lateralmente e spettinati sulla parte alta oppure un look più “finto” trasandato come quello di Daniele De Rossi con una barba lunga e una chioma più selvaggia. Insomma, la parola “chiave” è stupire e farsi riconoscere.

È importante però sottolineare che l’utilizzo esagerato di prodotti come gel e lacca per acconciare i propri capelli non è consigliato perché può danneggiare la chioma e compromettere il benessere della cute, causando in alcuni casi:

  • allergie
  • irritazioni
  • dermatiti.

Per non incorrere in questi rischi è preferibile scegliere prodotti i più naturali possibili e utilizzarli con parsimonia: ecco come realizzare le acconciature dei nostri miti calcistici in tutta sicurezza.

 

Photo Credit: calcionews24.com