L’alimentazione può influire sui nostri capelli? in che modo?

Che relazione esiste tra capelli e alimentazione? Scopriamolo assieme!

L’alimentazione è importante per i nostri capelli? Questa è una delle domande più comuni poiché la chioma è una componente fondamentale dell’estetica di una persona e rappresenta una vera e propria arma di seduzione.

, la dieta alimentare può influire sul benessere della nostra capigliatura.

Ciclicamente può succedere che la chioma, in alcuni periodi dell’anno, non sia bella e lucente come di consueto e il problema può essere dovuto anche ad un’alimentazione non corretta.

Quali possono essere i segnali?

  • Opacità;
  • Secchezza;
  • Eccesso di grasso;
  • Aumento repentino della caduta dei capelli.

Questi fattori possono essere causati da concause che, assieme ad una dieta alimentare povera di vitamine e oligoelementi, combinandosi provocano problemi al nostro cuoio capelluto e capelli.

Recenti studi scientifici dimostrano che una dieta povera di proteine peggiora la condizione di salute dei capelli. Dopo circa una decina di giorni di dieta aproteica, infatti, il capello subisce un’involuzione del bulbo e del pigmento con conseguente atrofia e successiva perdita della guaina di rivestimento. I nutrizionisti solitamente, ma può variare da caso a caso, calcolano il fabbisogno giornaliero di un uomo adulto su circa 0,8 grammi per Kg di peso corporeo. I cibi da assumere sono quindi: carne, uova, legumi e derivati.

I capelli, inoltre, sono costituiti da proteine, la cheratina, in una percentuale tra il 65% e il 95% e per la parte restante da acqua, lipidi, pigmenti e oligoelementi, ecco perché è indispensabile assumere con l’alimentazione i nutrimenti necessari alla crescita e mantenimento della chioma. La cheratina è formata da due amminoacidi essenziali: cistina e lisina, che si possono trovare in carne, pesce, fegato, selvaggina e alcune verdure.

Si consiglia di mangiare alternativamente carni bianche e/o rosse e pesce almeno 2 volte alla settimana per mantenere i capelli forti e robusti.

Anche i carboidrati giocano un ruolo importante, si consigliano soprattutto quelli integrali come pane, pasta e cereali evitando, se possibile, quelli raffinati.

I grassi devono essere assunti con moderazione, mentre le vitamine in abbondanza, consumando frutta e verdura fresche almeno una volta al giorno.

Importantissimi anche i sali minerali: il ferro è fondamentale per l’ossigenazione dei tessuti; lo zinco; il magnesio e il rame che partecipa al processo di formazione della melanina, proteina che da il colore ai capelli.

Per mantenersi in salute e con una chioma forte e bella è necessario seguire solo qualche semplice regola nella propria alimentazione, non ci resta che provare!