Look Capelli Primavera 2015

Nonostante il freddo di questi giorni, vogliamo correre col pensiero già alla bella stagione! Non è troppo presto per cominciare a programmare il nostro look per la prossima primavera.

Nonostante il freddo di questi giorni, vogliamo correre col pensiero già alla bella stagione! Non è troppo presto per cominciare a programmare il nostro look per la prossima primavera.

Ad oggi non possiamo ancora parlare di quello che sarà il “taglio del 2015”, ma sicuramente possiamo fornirvi quelle che sembrano essere le tendenze per la nuova stagione in arrivo.

Partiamo dai colori. Dimenticatevi le tonalità estreme ed artificiali, il 2015 è l’anno per riscoprire e riapprezzare il vostro colore naturale: sarà l’anno dei colori caldi, dal biondo cenere fino ai castani più carichi. E se non potete proprio rinunciare alla tinta, vi consigliamo dei toni estremamente pieni, cioccolato o rosso fuoco. Tornare alle origini, questo è il must! Perde un po’ quota lo shatush, estremamente di moda nel 2014, per lasciare spazio a sfumati più classici e graduali. In primavera godetevi la semplicità e la facilità di portare il vostro colore naturale, per dare poi libero sfogo alla vostra stravaganza con l’arrivo dell’estate; sarà questa infatti la tendenza dominante nei mesi più caldi.

E per quanto riguarda il taglio? L’imperativo è quello di dar libero sfogo alla vostra originalità e personalità. Osate uno stile punk, che non vuol dire senza classe, ma anzi! Il bravo parrucchiere saprà mettere in risalto la vostra voglia di osare, facendovi comunque sentire a vostro agio tutte le situazioni, dal lavoro all’uscita con le amiche.

Per darvi un’idea più concreta da poter proporre al vostro parrucchiere, vi mostriamo qualche look adottato dalle star in questo inizio di 2015, si sa che in fatto di tendenze sono loro le pioniere!

Partiamo dal look proposto da Angelina Jolie in occasione dei Critic Choice Awards: capello sciolto, valorizzando il volume all’altezza della cute, mantenendo un effetto ondulato sulle punte un po’ vintage.

angelina_jolieNon si può non sottolineare sempre il bellissimo taglio che sfoggia Emma Watson, in pieno stile boyish, un pixie cut cortissimo che mette in risalto i lineamenti femminili del suo viso. Per quanto riguarda il colore, l’attrice inglese è un esempio del color bronde: un biondo miele molto carico, con qualche sfumatura verso il marrone.

emma_watsonUn’altra Emma, l’attrice Emma Stone, vi mostra come portare un taglio femminile per i vostri capelli di media lunghezza. Un Lob alle spalle con riga in parte, le punte sfilacciate per dare volume ed un effetto spettinato e, infine, il ciuffo a contornarle il viso. Il colore è un rosso fuoco che si sposa perfettamente con le carnagioni più chiare.

emma_stone

Infine vogliamo parlarvi di acconciature. Il 2015 sarà il loro anno. Da raffinati chignon o crocchie più basse (potete anche lasciare le forcine in vista), a comode code alte, fino alla treccia.
L’ultima acconciatura, può essere usata in due modi. O come semplice pettinatura, oppure come mezzo per raggiungere un altro look estremamente in voga: il beach waves. Fatevi una stretta treccia con i capelli ancora bagnati e lasciateli asciugare in questa posa. Dopo averli sciolti essi risulteranno ondulati, come se foste appena rientrate da una giornata in spiaggia.

Questa la panoramica generale per la stagione a venire, le idee da cui prendere spunto e le linee guida generali, con l’invito però a metterci del vostro, in quanto il vero must – non solo per questa stagione – è l’originalità.

Photo Credit: via photopin (license)