L’utilizzo del cappello può causare problemi ai nostri capelli?

E' vero che il cappello causa la caduta di capelli? E può provocare anche altri problemi? Leggiamolo insieme.

Come ormai tutti sappiamo i nostri capelli sono un parte del nostro corpo che subisce le nostre abitudini e i nostri comportamenti come tutte le altre; alcuni sono fonte di beneficio e svolgono un’azione protettiva, altri non fanno altro che recare danno, indebolire o mettere genericamente in difficoltà le nostre chiome.

Soprattutto in questa stagione molti di noi sono soliti riaprire gli armadi per riprendere in mano indumenti pesanti, sciarpe, guanti e berretti o cappelli per ripararsi dal freddo incombente. Ma ci siamo mai chiesti se l’uso del cappello può essere causa della caduta dei capelli?

Non esiste una verità assoluta e oggettiva, ma ci sono varie situazioni e soggettività diverse; capelli con caratteristiche tra loro differenti reagiranno all’utilizzo del copricapo in maniere differenti. Chi possiede una capigliatura folta e sana probabilmente non noterà alcuna differenza, mentre chi presenta già una predisposizione alla caduta forse noterà un accentuarsi del fenomeno.

Sicuramente è buona cosa non eccedere nell’utilizzo di questo indumento poiché, soprattutto se molto chiuso e di lana, esso limita la traspirazione del cuoio capelluto minacciando così la pulizia dei nostri capelli in brevissimo tempo. Tutti ormai sappiamo che sporco, prurito e produzione sebacea eccessiva sono fattori che causano indebolimento e caduta del capello.

Il fatto che gli uomini che portano il cappello siano più facili alla calvizie rispetto agli uomini che non lo indossano è uno di quei miti da sfatare. Il problema sta tutto nel tipo di cappello e in quanto quest’ultimo permetta di mantenere al di sotto di esso un “ambiente salubre” attraverso la respirazione e la pulizia.

Un cappello troppo stretto potrebbe limitare la vita dei follicoli, uno troppo sporco potrebbe causare sudore e germi e, di conseguenza una forte proliferazione batterica che metterebbe a rischio il benessere delle nostre chiome.

Il nostro consiglio è, come spesse volte accade, di non creare dei falsi mostri ma di non abusare, in questo caso, nell’utilizzo di berretti e cappelli, per evitare di creare una tendenza grassa nei nostri capelli.

Ricordatevi che il problema sta tutto nell’ossigenazione, quindi lasciate respirare le vostre teste e, a supporto dell’inverno, fatevi consigliare dal vostro centro tricologico lo shampoo ossigenante più adatto a voi. Se state attenti a ciò, sicuramente non si potrà dire che il cappello sia causa di caduta dei capelli, ma vi invitiamo ad approfondire altre cause.

Photo Credit: pcwallart.com/