Moda capelli: quali sono i tagli e le acconciature delle vacanze 2016?

L’estate e le vacanze sono i momenti in cui noi donne osiamo acconciature e tagli di capelli più sbarazzini e particolari. Ma quali sono le tendenze per le vacanze estive 2016? Scopriamolo assieme!

La moda del momento in fatto di acconciature capelli, e il taglio più diffuso, è sicuramente il bob o caschetto, in tutte le sue varianti: corto, lungo, liscio, con o senza frangia. Il bob è il taglio ideale per chi desidera accorciare la propria chioma senza esagerare, il long bob, infatti, è un taglio elegante che consente di non rinunciare alla lunghezza, i capelli non vanno oltre le spalle.

Un altro taglio in voga è il Frost wob ossia un caschetto di media lunghezza biondo ghiaccio, come quello di Jennifer Lawrence, con un’acconciatura così non passerete inosservate e sarete alla moda.

Perfetta per l’estate anche la frangia, da sfoggiare in situazioni eleganti e glamour abbinata a uno chignon, oppure super disciplinata con trecce e capelli lunghi. La frangia permette anche di giocare con il colore e le schiariture da realizzare soprattutto lateralmente per dare un tocco particolare al taglio.

Immancabile nella top ten dei tagli estivi anche il corto, che è reinterpretato e attualizzato rispetto ai classici tagli corti degli anni ’70, come il nuovo boyish caratterizzato da ciuffetti o frange appena accennate. Comodissimo anche il pixie cut, molto corto e semplice da gestire poiché non richiede particolari cure durante l’asciugatura.

Dare un taglio ai capelli fa bene sia prima della stagione estiva sia dopo per varie ragioni:

  • i capelli corti si asciugano più velocemente, meglio se lasciati asciugare all’aria senza usare eccessivamente il phon che rischia di renderli troppo secchi;
  • tagliare fa bene ai capelli perché si eliminano le parti rovinate rafforzando così la chioma;
  • i tagli corti sono più semplici da acconciare e con il caldo sono più comodi da portare.

Infine, è importante prendersi cura dei propri capelli nella stagione estiva proteggendoli nella maniera corretta da sole, vento, acqua salata, ma questo non esclude la scelta di acconciarli seguendo le mode del momento, semplicemente si deve scegliere il taglio e i prodotti giusti. A ognuno il suo taglio!

 

Photo Credit: blog.youcomb.com