Per l’estate: capelli corti o lunghi?

Quali sono le tendenze dell'estate per le acconciature? Fate anche voi delle proposte e vediamo quale sarà la pettinatura più gettonata di tutta la stagione più calda dell'anno.

Quanto dura è scegliere il taglio di capelli migliore per l’estate! Soprattutto per le donne che tra il taglio di capelli corto e lungo non sanno mai decidersi.

La difficoltà aumenta quando il caldo imperversa, perché le acconciature che raccolgono i capelli vanno sempre di moda, ma il taglio corto attrae tutte le donne che vogliono mostrare un look sbarazzino.

Prima di scegliere un taglio di capelli è fondamentale analizzare e verificare che questo possa adattarsi alla linea del viso. La mandibola, il mento ed il lobo non devono essere troppo distanti, altrimenti il taglio corto rischia di rovinare la simmetria della faccia.

Si deve valutare: la linea tra il mento ed il lobo, se questa è corta e ben definita può andare bene qualunque taglio, naturalmente se la linea è discendente vanno esclusi tagli corti. Se il mento è sfuggente il taglio ideale sarà il carrè, mentre se il mento è spazioso sarà determinante scegliere un taglio lungo con i capelli che ricadono sul collo.

Cosa proporrà l’estate 2014 come tendenza? Lo scopriremo nel corso dei prossimi mesi!

Non dimenticate mai che l’estate è pericolosa per i capelli. Riparatevi dal sole, cloro e salsedine!


Deprecated: related_posts è deprecata dalla versione 5.12.0! Al suo posto utilizza yarpp_related. in /var/www/vhosts/cadutadeicapelli.net/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 4861