Problemi capelli: come salvare la chioma dall’umidità?

L’umidità può creare seri problemi ai nostri capelli! Come eliminare il terribile effetto crespo?

Nelle stagioni fredde l’umidità gioca un ruolo fondamentale per i nostri capelli, sia si tratti di capigliature ricce o lisce. Come evitare il fastidioso effetto crespo?

Perché i capelli sono sensibili all’umidità?

I capelli ricci diventano crespi e indisciplinati quando gli amminoacidi che formano la cheratina compongono legami superficiali, ossia i ponti idrogeno, che sono sensibili all’acqua. Quando l’umidità penetra nei capelli, bagnandoli, il fenomeno che scatta tra queste cariche elettriche, le allontana e increspa il capello.

I capelli ondulati, invece, sono legati alla cheratina, ossia la proteina prodotta dal bulbo pilifero, nei capelli ricci questa si piega assumendo una forma ellissoidale mentre nel capello liscio la forma assunta è circolare.

Come influisce il clima sulla nostra chioma?

Il clima circostante influisce molto sulla nostra capigliatura e alterando i suoi delicati equilibri, ad ogni stagione è opportuno prendersi cura dei propri capelli in base alle caratteristiche climatiche esterne: d’estate è importante fare attenzione ai raggi solari che possono indebolirli, in autunno all’umidità, in inverno al freddo che può seccare la chioma.

Soffermandoci sulle stagioni più fredde è doveroso segnalare che il vento, freddo e gelo possono agire sulla capigliatura provocando il sollevamento delle cuticole dei capelli e il successivo passaggio ad ambiente caldo, causerà la perdita di umidità dal capello, facendolo apparire secco e indisciplinato. In una tale situazione, con escursioni termiche rilevanti come in inverno, l’accumulo di elettricità nei capelli è molto facile, rendendoli difficilmente pettinabili senza strapparli o danneggiarli. Anche il vento contribuisce ad aggravare la situazione accentuando il fastidioso fenomeno delle doppie punte.

Come intervenire?

Uno dei consigli che i nostri esperti solitamente danno è di proteggere i capelli dagli agenti esterni, applicando sulle lunghezze appositi prodotti condizionanti che vanno a sigillare le cuticole del capello rendendolo superficialmente impermeabile e impedendo così all’umidità di entrare. È importante, inoltre, usare, dopo aver effettuato il lavaggio dei capelli, il balsamo per lasciare la chioma morbida e idratata.

Non vi resta che seguire qualche piccolo consiglio per mantenere la vostra chioma sempre bella e disciplinata!