Proteggete i capelli al sole della tintarella

Come salvare i capelli da sole, mare e salsedine! Alcuni semplici consigli da seguire per non rovinare i propri capelli al sole.

Dalla primavera ci sposteremo velocemente all’estate e finalmente sarà tempo di sole e di mare. Le bellissime giornate in spiaggia tra raggi solari, salsedine e acqua salata, possono debilitare i capelli. Soprattutto la lucentezza a la compattezza del capello viene messa alla prova e la melanina che è contenuta nei capelli tende ad ossidarsi e di conseguenza portare allo schiarimento del colore dei capelli.
Altro problema è il sebo, che responsabile di tenere lubrificato il capello, con il sole si secca e lo opacizza. Per le donne che hanno fatto una permanente prima dell’esposizione al sole il danno potrebbe essere più grave e quindi a maggior ragione in questo caso servirà una protezione molto importante.

Alcuni accorgimenti prima di esporsi al sole:

  • Non rasarsi la testa
  • Non decolorare i capelli
  • Evitare la permanente prima delle esposizioni al sole
  • Sciacquare i capelli dopo il bagno in mare
  • Spalmare una piccola dose di crema solare o meglio applicarla su tutta la lunghezza, ma in particolare sulle punte, aiuta a preservare la lucentezza e la corposità del capello
  • Al ritorno dalla spiaggia, alla sera preferibilmente, sciacquare i capelli facendo uno shampoo delicato

Tenendo peresente questo vademecum riuscirete a mantenere sani e belli i vostri capelli!

 

Photo: huffingtonpost.it


Deprecated: related_posts è deprecata dalla versione 5.12.0! Al suo posto utilizza yarpp_related. in /var/www/vhosts/cadutadeicapelli.net/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 4861